Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Angri, a lezione di legalità presso L’Istituto Scolastico Giustino Fortunato

Giovedì 16 febbraio giornata di studio sui temi della legalità. Studenti e docenti incontreranno Carabinieri e funzionari ministeriali

Giuseppe SantangeloAngri - Scuola e legalità. L'Iis Giustino Fortunato incontra i Carabinieri. Giovedì 16 febbraio alle 11 si svolge un'importante giornata per la legalità per gli studenti dell'istituto di Via Cuparelle che incontreranno il Dirigente Miur Campania - Ambito Territoriale Salerno - Renato Pagliara e il Comandante della stazione dei Carabinieri di Angri Alessandro Buscema.

Sarà il Dirigente Scolastico Giuseppe Santangelo ad aprire l'importante incontro che vedrà anche la presenza degli esperti contabili Alfonso Scoppa e Andrea Perrino, dell'Odcec Nocera Inferiore.


Parole Chiave: news, istituto scolastico g. fortunato, legalità

Pubblicato il 14 Febbraio 2017 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

LEGALITA'

“L’Amministrazione Comunale è determinata a contrastare ogni forma di violenza e sopraffazione”

“L’Amministrazione Comunale è determinata a contrastare ogni forma di violenza e sopraffazione”

Alla Sagra della legalità, presente la vedova di Marcello Torre, numerose le testimonianze civiche per un futuro migliore libero da infiltrazioni camorristiche

CRONACA

Ordigno esplode in via Madonna delle Grazie

Danni alla saracinesca di una lavanderia e ad alcune auto parcheggiate

LEGALITA'

Il Procuratore Antimafia di Palermo Antonio Ingroia ad Angri

Il Procuratore Antimafia di Palermo Antonio Ingroia ad Angri

L’incontro organizzato dalla Terza Scuola Media nell’ambito del percorso educativo orientato alla legalità

aMMINISTRAZIONE cOMUNALE

Ex biblioteca di via Incoronati, Il Ministero dell’Interno finanzia il progetto di recupero

Ex biblioteca di via Incoronati, Il Ministero dell’Interno finanzia il progetto di recupero

L’immobile sarà destinato a centro di aggregazione giovanile per la cultura e la legalità nell’agro nocerino sarnese.