Questa pagina ha ricevuto 1 commento. Commenta anche tu!

Angri. Contrasto alla prostituzione, nuova ordinanza del Sindaco

Rinnovato il divieto di intrattenersi in luoghi pubblici o aperti al pubblico con soggetti che esercitano palesemente l’attività di prostituzione

prostituzioneNuova ordinanza del Sindaco di Angri Cosimo Ferraioli in materia di contrasto alla prostituzione su tutto il territorio comunale, in particolar modo nelle zone periferiche e in quelle limitrofe alla via Nazionale.

In effetti non ci sono novità rispetto a quanto già stabilito dalla precedente ordinanza sindacale ormai scaduta. La nuova data di scadenza del provvedimento è il 1 ottobre 2017. Stessa sanzione per i trasgressori, fissata a 500 euro.

Sarebbe interessante sapere, ma forse è chiedere troppo, se e quante violazioni dell’ordinanza, a distanza di un anno, sono state accertate e sanzionate dalle forze dell’ordine. Saperlo servirebbe, forse, a dare più forza all’ordinanza e costituirebbe maggiore deterrenza verso il fenomeno della prostituzione su strada che non accenna a diminuire soprattutto in via Nazionale.

LEGGI L'ORDINANZA CLICCA QUI

Parole Chiave: news, prostituzione, ordinanza, via nazionale

Pubblicato il 16 Dicembre 2016 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Francostars il 16-12-16 alle 15:10:03 ha commentato:

Affermo che le Ordinanze Sindacali ed i Regolamenti di Polizia Urbana devono essere conformi ai principi generali dell'Ordinamento, secondo i quali la prostituzione su strada non può essere vietata in maniera vasta ed indeterminata. Di conseguenza, i relativi verbali di contravvenzione possono essere impugnati in un ricorso. In più per le medesime ragioni, i primi provvedimenti suddetti non possono essere emessi per problematiche permanenti ed i secondi non possono riguardare materie di sicurezza e/o ordine pubblico.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

SICUREZZA E ORDINE PUBBLICO

Ordinanza del Sindaco contro l'adescamento e la prostituzione sul territorio angrese

Multe salate ai conducenti di veicoli che si fermano ai cigli delle strade per contattare le prostitute

CRONACA

Angri, ordinanza del Sindaco contro la prostituzione

Angri, ordinanza del Sindaco contro la prostituzione

Multe salate anche per chi si ferma con il proprio autoveicolo a concordare prestazioni sessuali. Le strade in cui vige il divieto

CRONACA

Contrasto alla prostituzione, il Sindaco di Angri rettifica l’ordinanza

Contrasto alla prostituzione, il Sindaco di Angri rettifica l’ordinanza

Il divieto riguarda tutto il territorio comunale e non solo le strade di periferia

VIA NAZIONALE

A fine anno parte la riqualificazione di via Nazionale

Il Sindaco Mauri ha incontrato gli abitanti della zona per discutere sui lavori di riqualificazione urbana che interesseranno la statale 18