Questa pagina ha ricevuto 1 commento. Commenta anche tu!

Angri, convocato il consiglio comunale

All’ordine del giorno, tra gli altri, il patrocinio solenne per i festeggiamenti per la canonizzazione di Alfonso Maria Fusco e la modifica del regolamento del Forum dei Giovani

consiglio comunale

Il consiglio comunale di Angri è stato convocato per giovedì 6 ottobre, alle ore 14,00 in prima convocazione presso la Casa del Cittadino in Piazza Doria.

All’ordine del giorno, tra gli altri, interrogazioni, patrocinio solenne per la canonizzazione di Alfonso Maria Fusco, debiti fuori bilancio e tre varianti al PRG (presa d’atto conferenze di servizi). 

L’assise consiliare discuterà anche la modifica al regolamento del Forum dei Giovani su iniziativa del consigliere comunale Antonio Mainardi.

LEGGI L’ORDINE DEL GIORNO COMPLETO CLICCA QUI


Parole Chiave: news, consiglio comunale, politica, varianti prg

Pubblicato il 30 Settembre 2016 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

antonio il 30-09-16 alle 15:20:44 ha commentato:

ed è cosi che il sindaco e la sua maggioranza tengono fede agli impegni elettorali, salvaguardia aree agricole. Costruzioni di capannoni industriali in piena zona agricola. Vicinanza al territorio? ZERO

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Il prossimo Consiglio Comunale sarà “in trasferta”

E’ stato infatti convocato per mercoledì 17 novembre presso il Centro Parrocchiale di S.Maria di Costantinopoli

Politica costruttiva

Dichiarato lo stato di calamità ed emergenza per le piogge dei giorni scorsi

Dichiarato lo stato di calamità ed emergenza per le piogge dei giorni scorsi

La delibera di consiglio comunale è stata approvata all’unanimità

Politica

Il Pdl “spiega” il bilancio di previsione agli angresi

Dalla manifestazione del maggiore partito d’opposizione spunti positivi per un dialogo costruttivo con la maggioranza

Politica

“Solidarietà al Sindaco e pronti ad un dibattito serio e pubblico nelle sedi opportune”

“Solidarietà al Sindaco e pronti ad un dibattito serio e pubblico nelle sedi opportune”

I consiglieri di maggioranza intervengono sulla richiesta di verifica su quanto è stato fatto e dovrà essere messo in cantiere