Angri. L'on. Villani (M5S); “Dubbi sul progetto di riqualificazione area ex Mcm"

La parlamentare del M5Stelle: "chiediamo la partecipazione e la trasparenza 
che il Sindaco Ferraioli si era impegnato a garantire"

ex Mcm Angri

Lo scorso 12 marzo ad Angri è stato approvato in Giunta il progetto di riqualificazione dell'area ex Mcm: la deputata Virginia Villani esprime dubbi e perplessità.
“Lo scorso 14 gennaio, abbiamo tenuto insieme agli attivisti del MoVimento 5 stelle di Angri, un incontro con il primo cittadino Cosimo Ferraioli. Durante quell'incontro, a cui ha partecipato anche la senatrice Luisa Angrisani, abbiamo chiesto delucidazioni in merito al progetto di riqualificazione dell'ex area Mcm che si trova a due passi dal centro cittadino.

Virginia Villani M5SIn quell'occasione il sindaco ci aveva dato la sua parola e il suo impegno istituzionale, sostenendo che avrebbe permesso ai nostri tecnici di effettuare uno studio del progetto subito a ridosso dell'approvazione in Giunta.
Ebbene, mi ha sorpreso vedere qualche ora fa, la pubblicazione di una nota a firma del sindaco Cosimo Ferraioli sui suoi profili social ufficiali, in cui presenta il nuovo progetto di riqualificazione dell'area ex Mcm, di cui purtroppo non possiamo avere una piena contezza – spiega la deputata Villani del MoVimento 5 Stelle - Chiediamo al primo cittadino di Angri di mantenere la parola e di rendere partecipi tutti coloro che sono interessati a saperne di più su questo progetto, attraverso degli incontri specifici e aperti al pubblico.
Inoltre, sempre in nome della trasparenza, vorremmo sapere dal sindaco Cosimo Ferraioli se ha intenzione di far approvare questo progetto anche dal Consiglio Comunale, visto che rispetto all'approvazione originaria del progetto di qualche anno fa, il piano di riqualificazione dell'area ex Mcm sembra sia stato ampiamente modificato in questa fase”.
In merito al progetto, la deputata Villani continua: “Siamo preoccupati per il modo in cui si sta gestendo questo piano di riqualificazione, se non altro perché non vorremmo che questa zona diventasse un terreno fertile per speculatori edilizi.
Non vorremmo che questo territorio ospitasse l'ennesimo miope colata di cemento che non servirebbe certo a riqualificare la città e soprattutto, andrebbe ad aumentare il carico abitativo in una zona di Angri che presenta già delle problematiche serie, da un punto di vista viario e per quanto concerne i sottoservizi per i cittadini. Certi della piena collaborazione dell'amministrazione locale, chiediamo ufficialmente un nuovo incontro con il primo cittadino per dialogare su questo tema e soprattutto, per ottenere tutte le risposte che abbiamo il diritto di avere sia come parlamentari della Repubblica e attivisti del MoVimento 5 stelle, ma soprattutto come cittadini di Angri” conclude l'On. Virginia Villani.
ON. VIRGINIA VILLANI - Portavoce alla Camera
VII Commissione Permanente Cultura, Scienza e Istruzione 
Gruppo parlamentare MoVimento 5 Stelle

Parole Chiave: ex mcm, news, virginia villani, riqualificazione, ar industrie alimentari

Pubblicato il 15 Marzo 2019 da La Redazione


ex mcm

Angri, l’Amministrazione Ferraioli dà il via libera alla riqualificazione dell’area ex MCM

Angri, l’Amministrazione Ferraioli dà il via libera alla riqualificazione dell’area ex MCM

L’area, di proprietà di Ar Industrie Alimentari, ospiterà 129 nuovi alloggi, un parco urbano, una piazza, un cinema-teatro, un bocciodromo, negozi, uffici e parcheggi

POLITICA

Si riaccende il dibattito politico sulle scelte e sui progetti dell’Amministrazione Mauri

Si riaccende il dibattito politico sulle scelte e sui progetti dell’Amministrazione Mauri

Il consigliere comunale Alfonso Scoppa, delegato dell'Ente ai finanziamenti, risponde duramente alle affermazioni di Antonio Squillante

AMBIENTE

Piazzale AR di via Buonconsiglio, ordinata la bonifica

Piazzale AR di via Buonconsiglio, ordinata la bonifica

La disposizione del Comune di Angri dopo il sequestro dell’area disposto dalla Polizia Provinciale di Napoli

EX MCM

Parcheggio ex McM, la Confesercenti espone i fatti

Parcheggio ex McM, la Confesercenti espone i fatti

“ La nostra Associazione si è sempre attivata per una soluzione condivisa tra le parti”