Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Angri, un regolamento per favorire le fasce deboli nella riscossione coattiva dei tributi locali

La proposta è stata avanzata dal consigliere Pasquale Mauri ed è stata votata all’unanimità dal consiglio comunale

Pasquale MauriAngri. Nel consiglio comunale del 10 luglio corso, su proposta del consigliere di minoranza Pasquale Mauri, assieme alla convenzione che assegna all’Agenzia delle Entrate il servizio di riscossione coattiva dei tributi del Comune di Angri, precedentemente svolto da Equitalia, è stato anche votato l’impegno dell’Amministrazione in carica (e degli uffici competenti) a predisporre una regolamentazione che favorisca le fasce più deboli (pensionati, disoccupati, etc…) rispetto alle procedure di esecuzione.

In parole più comprensibili, l’ex Sindaco Pasquale Mauri, preoccupato che il nuovo Ente (Agenzia Entrate-Riscossioni) che è subentrato dal 1 luglio all’ormai liquidata Equitalia, possa incidere fortemente anche sui piccolissimi risparmi e pensioni depositati in Posta e Banche da chi si trova scoperto nei confronti dei tributi comunali, e che versano in precarie condizioni reddituali, ha chiesto ed ottenuto l’impegno dell’Amministrazione a predisporre un regolamento che affronti modalità più favorevoli per alcune fasce di contribuenti. 

La proposta avanzata da Mauri, fatta a nome anche di altri consiglieri di minoranza, è stata votata all’unanimità, Sindaco Ferraioli compreso. Una disponibilità che ora dovrà tradursi nei fatti.

Amedeo Santaniello


Parole Chiave: news, politica, consiglio comunale, agevolazioni, tributi

Pubblicato il 17 Luglio 2017 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

PAGARE TUTTI PAGARE MENO

Dal mese di marzo novità per i Comuni nella lotta all’evasione

Dal mese di marzo novità per i Comuni nella lotta all’evasione

L’intervento del consigliere comunale di Angri Alfonso Scoppa

POLITICA

“Aliquote tributi ad Angri, le più basse dell’Agro”

“Aliquote tributi ad Angri, le più basse dell’Agro”

E’ quanto emerge da uno studio elaborato dal consigliere comunale Giuseppe Galasso. Video

CONSIGLIO COMUNALE

Angri. “Revoca affidamento servizio tributi minori, da domani chi lo fa?”

Lo “sgarbo istituzionale” fatto nel consiglio comunale al Presidente del Collegio dei Revisori dei Conti

AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Il prossimo Consiglio Comunale sarà “in trasferta”

E’ stato infatti convocato per mercoledì 17 novembre presso il Centro Parrocchiale di S.Maria di Costantinopoli