Questa pagina non ha ricevuto commenti. Commenta per primo!

Ciclo dei rifiuti ed Enti d’Ambito, De Luca nomina i commissari ad acta per i Comuni inadempienti. C’è anche Angri nell’elenco

operatori ciclo rifiuti

Con decreto n. 244 del 7 dicembre 2016, pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 84 del 12.12.2016, , il Presidente della Giunta Regionale Vincenzo De Luca ha nominato i commissari ad acta che dovranno provvedere ad adottare le delibere di presa d’atto dello Statuto-tipo ed adesione all’Ente d’Ambito (ATO) in sostituzione delle Amministrazioni Comunali  che ancora non lo hanno fatto.

Per quanto riguarda l’Ente d’Ambito di Salerno la scelta del commissario ad acta è ricaduta su Antonello Barretta, dirigente della UOD Autorizzazioni Ambientali e rifiuti Salerno, della Direzione Generale per L’Ambiente e l’Ecosistema della Giunta Regionale della Campania.

Al decreto in questione è stato anche allegato l’elenco dei Comuni salernitani inadempienti, (vedi in calce) cui saranno addebitate le spese relative ai procedimenti che saranno messi in atto dal funzionario regionale.

Stranamente, però, nell’elenco figura anche il Comune di Angri e questo nonostante il consiglio comunale abbia adottato sia lo Statuto-tipo che l’adesione il 19 settembre scorso. Poichè nel decreto regionale viene specificato che i Comuni inadempienti sono stati anche diffidati il 28.9.2016 a provvedere all’adozione della delibera, quindi successivamente al consiglio comunale del 19 settembre, è naturale chiedersi che cosa sia successo. Potrebbe trattarsi di un disguido ? 

BURC DELLA REGIONE CAMPANIA CLICCA QUI

ALLEGATO

Ato Salerno Comuni inadempienti


Parole Chiave: news, ciclo rifiuti, enti d'ambito, commissari ad acta, consiglio comunale

Pubblicato il 12 Dicembre 2016 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Non ci sono commenti per questa pagina.

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE

Il prossimo Consiglio Comunale sarà “in trasferta”

E’ stato infatti convocato per mercoledì 17 novembre presso il Centro Parrocchiale di S.Maria di Costantinopoli

Politica costruttiva

Dichiarato lo stato di calamità ed emergenza per le piogge dei giorni scorsi

Dichiarato lo stato di calamità ed emergenza per le piogge dei giorni scorsi

La delibera di consiglio comunale è stata approvata all’unanimità

Consiglio Comunale

Convocato il consiglio comunale di fine anno

Si terrà nella Casa del Cittadino giovedì 30 dicembre alle ore 18,00

Politica

Il Pdl “spiega” il bilancio di previsione agli angresi

Dalla manifestazione del maggiore partito d’opposizione spunti positivi per un dialogo costruttivo con la maggioranza