Questa pagina ha ricevuto 1 commento. Commenta anche tu!

Elezioni provinciali. Un’Altra Angri: “i consiglieri dichiarino pubblicamente il loro voto”

L’associazione politica angrese chiede trasparenza per evitare “il teatrino vergognoso"e l’affarismo di tipo consociativo

folla in Piazza DoriaIl voto dell’8 gennaio 2017 per il Consiglio Provinciale è appannaggio dei consiglieri comunali e dei sindaci in carica. Sarebbe bene ricordare ai componenti del nostro parlamentino che ora votano non solo per loro volontà, ma in quota proporzionale per tutti i cittadini Angresi. 

Bene ha fatto il consigliere comunale in carica Eugenio Lato ad esortare i suoi colleghi a dichiarare la loro espressione di voto (dimenticandosi di palesare il proprio, però). 

Il nuovo sistema elettorale ha semplificato la procedura elettiva a favore dell’economicità, evitando di chiamare tutti gli aventi diritti al voto con conseguente esborso di enormi risorse a carico della collettività

Mai il sistema semplificato è stato pensato in senso diminutivo della democraticità della rappresentatività popolare. Ma purtroppo ad Angri si sta disattendendo in maniera grossolana lo spirito della norma.

Cari Consiglieri Comunali, il voto che esprimerete non è il vostro. 

Voi non avete l’obbligo di legge di dichiarare a chi darete il Nostro consenso, ma quello morale, Sì!

L’Associazione Un’Altra Angri, avendo tra i propri valori fondanti la trasparenza intesa come chiarezza ed esplicitazione delle proprie azioni, la volontà di affermare la logica della condivisione e della gestione partecipata, frapponendosi a quella ormai diffusa dell’affarismo di tipo consociativo, richiede con forza e convinzione che si eviti la mercificazione e personalizzazione del voto. 

Ad oggi si sta assistendo ad un teatrino vergognoso, degno di un palazzo di città dai vetri sempre più opachi.

Un’Altra Angri – Protagonisti del bene Comune

Parole Chiave: news, elezioni provinciali, un'altra angri, alfonso scoppa

Pubblicato il 29 Dicembre 2016 da La Redazione


Commenti degli utenti alla pagina:

Antonio il 30-12-16 alle 09:44:58 ha commentato:

Già, il consigliere Lato per chi vota? Ha solo detto pronto a votare Ferraioli se l'intera maggioranza lo farà. Visto che questo non succederà, per chi vota il consigliere Lato? Quante chiacchiere in questo paesino!

Commenta : (richiesto)

: (richiesta, non sarà pubblicata)

: (richiesto)





Inserire il codice antispam nella casella di testo sottostante

POLITICA ED AMMINISTRAZIONE

Baratto Amministrativo, il plauso di Un’Altra Angri

Baratto Amministrativo, il plauso di Un’Altra Angri

“Apprendiamo con favore l’approvazione del provvedimento da noi proposto e fatto proprio dall’Amministrazione”

AMBIENTE E TRIBUTI

Tariffe Tari, interviene anche l’Associazione Un’Altra Angri

Tariffe Tari, interviene anche l’Associazione Un’Altra Angri

Alfonso Scoppa: “Adesso pensiamo al 2016, introduciamo il metodo della pesatura dei rifiuti”

POLITICA

Angri, è polemica sulla monetizzazione di parcheggi e verde pubblico

Angri, è polemica sulla monetizzazione di parcheggi e verde pubblico

L’ex consigliere comunale Alfonso Scoppa interviene nel dibattito sulla scelta dell’Amministrazione Ferraioli di commutare in denaro gli standard urbanistici

POLITICA

Un’Altra Angri: “Tassa sui rifiuti iniqua per le famiglie angresi”

Un’Altra Angri: “Tassa sui rifiuti iniqua per le famiglie angresi”

L’associazione politica contesta le nuove tariffe TARI adottate dall’Amministrazione Ferraioli