angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Multe photored, nonostante le condanne ricevute il Comune continua ad inviare le contravvenzioni
Gli avvocati degli automobilisti .”E’ paradossale quello che sta avvenendo”

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 29 gennaio 2009

Resta ancora al centro del dibattito il contenzioso multe tra il Comune e gli automobilisti. Gli avvocati cittadini sono, infatti, sul piede di guerra. Sullo sfondo la vicenda legata alle multe elevate tramite il sistema semaforico Photo-Red. Numerose “multe pazze” sarebbero infatti state recapitate presso il domicilio di centinaia di utenti già vittoriosi in cause contro l’Ente.


In sostanza nonostante le condanne ricevute il Comune e per suo tramite la società incaricata starebbe continuando ad inviare le contravvenzioni. Una situazione paradossale. Palazzo di Città è stato soccombente in migliaia di causa svolte innanzi al Giudice di Pace del Tribunale di Nocera Inferiore.

Sotto accusa la mancata taratura del sistema fotografico installato sui semafori posti presso numerosi incroci. In rivolta gli automobilisti che hanno proceduto tramite i legali incaricati a far annullare le multe.
Ad esternare in merito anche alcuni avvocati che in questi giorno hanno dovuto evidenziare il disservizio anche agli organi comunali. “E’ paradossale quello che sta avvenendo. Numerosi cittadini hanno nuovamente ottenuto multe per le quali è già stata affrontata la causa presso il Giudice di Pace, spesso vincendo. Si sono visti nuovamente recapitare le contravvenzioni ed in alcuni casi anche la decurtazione dei punti della patente. Per molti la patente è uno strumento di lavoro come per gli autotrasportatori i quali potrebbero ricevere anche un danno economico a seguito della decurtazione dei punti. E’ una cosa grave che evidenzia la totale disorganizzazione dell’Ente”, ha esordito l’avvocato Gino Fontana. “Spiace notare che il Comune prima invita gli avvocati a non intervenire per tutelare gli utenti e poi in maniera grossolana rincara la mole del contenzioso. Un atteggiamento che la dice lunga su quanto sta avvenendo a Palazzo di Città”, ha continuato.


Sulla stessa linea anche l’avvocato Eugenio Macchia che con la collega Francesca Pauciulo ha assistito numerosi automobilisti dinanzi al giudice monocratico. “E’ una situazione imbarazzante. Molti automobilisti sono inferociti e noi siamo impotenti rispetto a questi errori che non rasserenano gli animi e che continuano a creare tensioni. Il Comune deve fare chiarezza ed evitare di inasprire questa vicenda che ha del paradossale. Ci auguriamo che l’ufficio incaricato faccia chiarezza comunicando alla società addetta di non recapitare più multe per le quale i giudici già si sono espressi e contro l’Ente”.

Intanto, continua la difesa del Comune dinanzi ai Giudici di Pace che ha deciso di affidare la propria tutela al capitano della polizia municipale Francesco Esposito. E’ l’ufficiale dei caschi bianchi a difendere in sede di giudizio il Comune. Così è stato deciso con la delibera n. 370 dal sindaco Gianpaolo Mazzola e dai componenti della giunta.
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Attualità , Multe , Amministrazione Comunale , contenzioso , photored , Gino Fontana , Eugenio Macchia , Francesca Pauciulo




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

 

Prodotti
FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello