angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Bit di Milano, Mazzola: “bilancio positivo per il Comune di Angri”
Previsti gemellaggi con due città lombarde.

Pubblicato da: La Redazione il 25 febbraio 2009

COMUNE DI ANGRI
COMUNICATO STAMPA

Boom di contatti alla Bit di Milano 2009 per il Comune di Angri che incassa anche l’interesse della Università Iulm di Milano

E’ entusiasmante per il Comune di Angri il bilancio della partecipazione alla Borsa internazionale del turismo. Nella prestigiosa vetrina milanese l’Amministrazione Mazzola ha promozionato i percorsi turistici di Angri, i suoi sapori, e ha presentato il libro “Le strade di Angri”, pubblicato a dicembre scorso dal Comune di Angri.


“E’ stato un successo entusiasmante. Non immaginavo che la presenza del nostro Comune potesse catalizzare così tanto interesse da parte degli operatori del settore del turismo, della stampa, dei rappresentanti istituzionali e degli stessi visitatori. La nostra postazione è stata tra le più gettonate nell’ambito dello stand dell’Agro nocerino sarnese e questo per noi è da un lato motivo di orgoglio e soddisfazione, dall’altro un ulteriore sprone per proseguire e portare avanti il lavoro per la valorizzazione del nostro territorio”.

Così, con parole di orgoglio, il Sindaco Gianpaolo Mazzola traccia il bilancio della partecipazione del Comune di Angri alla Borsa internazionale del turismo, tenutasi dal 19 al 22 febbraio scorsi. La postazione del Comune di Angri è risultata infatti tra le più visitate ed apprezzate nell’ambito dello stand comprensoriale denominato “La città dell’Agro Nocerino Sarnese” che per la prima volta ha visto insieme i tredici comuni dell’Agro.

il sindaco Mazzola con il sindaco Dolini
I risultati concreti portati a casa dall’Amministrazione Mazzola sono indicativi di un successo che è andato ben oltre le aspettative.

Il Comune di Angri, promozionando i suoi percorsi turistici (partendo dal triangolo del cuore della città rappresentato dal Castello Doria, dalla Collegiata di San Giovanni Battista e dalla Villa comunale) e le sue ricchezze gastronomiche, ha catalizzato l’attenzione di tour operator, di rappresentanti delle istituzioni, di studiosi, di giornalisti e dei visitatori.

“Abbiamo ottenuto tantissimi contatti soprattutto con i tour operator che hanno manifestato l’interesse a promuovere delle visite guidate nella nostra città, affascinati soprattutto dal Castello Doria – ha aggiunto il primo cittadino di Angri – Uno di loro ha già contattato il mio ufficio staff questa mattina per chiedere ulteriori informazioni al fine di organizzare un primo tour ad Angri. Siamo inoltre riusciti ad avviare un discorso per un gemellaggio futuro con i comuni di Pandino, in provincia di Cremona, e Vimodrone, in provincia di Milano, i cui sindaci, rispettivamente Donato Dolini e Dario Venerosi, hanno visitato la nostra postazione nella seconda giornata della fiera manifestando subito la piena disponibilità a gemellare le proprie comunità con la nostra. Ero presente al loro arrivo ed è stato per me particolarmente emozionante sapere che uno dei sindaci, Donato Dolini, ha addirittura vissuto per alcuni anni in passato nella nostra città. Già questa settimana ci attiveremo per contattare i due comuni ed avviare tutte le procedure per i gemellaggi. Anche l’Università Iulm di Milano, attraverso il docente titolare del corso di Sociologia del turismo, prof. Roberto Lavarini, che ha vistato la nostra postazione, ha espresso apprezzamenti per le bellezze della nostra città manifestando interesse a sviluppare le conoscenze sul nostro territorio anche con il coinvolgimento dei suoi tesisti. Il prof. Lavarini si è inoltre complimentato con il nostro Comune per il saggio di toponomastica che abbiamo pubblicato a dicembre scorso.”


Nella prestigiosa vetrina della Bit di Milano, oltre al materiale informativo sulla città di Angri distribuito ai visitatori, l’Amministrazione Mazzola ha presentato e promozionato il libro “Le strade di Angri”, saggio di toponomastica scritto dall’avvocato Gennaro Zurolo ed edito dal Comune di Angri a dicembre scorso.

“Il libro, esposto in evidenza sulla nostra postazione, è stato apprezzato tantissimo. – ha commentato ancora il Sindaco Mazzola - Chiunque avrebbe voluto averne una copia ma, data la massiccia affluenza che era prevista, non abbiamo potuto distribuirlo a tutti, riservandoci di omaggiarlo ai rappresentanti istituzionali, agli operatori delle biblioteche, alla stampa specializzata, ai docenti universitari e agli studiosi che ne hanno fatto esplicita richiesta.”

Particolarmente graditi sono stati, infine, i cadeau di prodotti messi a disposizione del Comune di Angri per la distribuzione ai visitatori della Bit 2009 da parte di alcune aziende cittadine.

“Siamo stati l’unico Comune presente nello stand che ha omaggiato i visitatori della Bit con cadeau di prodotti alimentari preparati appositamente per l’occasione da alcune delle nostre aziende. – ha concluso il primo cittadino di Angri - Insieme al materiale informativo sulle bellezze della nostra città, illustrato dettagliatamente dai componenti della nostra delegazione, abbiamo distribuito piccole confezioni di pomodori, di legumi, di pasta fresca, di limoncelli e liquori, rigorosamente prodotti e gentilmente offerti da alcune aziende di Angri, nell’ottica di promuovere anche i sapori del nostro territorio oltre ai percorsi turistici e religiosi. Una scelta che si è rivelata un vero successo. Abbiamo infatti incassato anche per questo i complimenti ed il gradimento di tutti coloro che hanno vistato la nostra postazione.”

L’UFFICIO STAMPA
Angri, 24 febbraio 2009




Parole chiave: Angri , Politica , Attualità , Amministrazione Comunale , Bit Milano , Pandino , Vimodrone




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

 

Prodotti
La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello