angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Le donne angresi per la crescita sociale e culturale della città
Nasce il movimento “Angri donna Pdl”

Pubblicato da: La Redazione il 18 luglio 2010

Un nutrito gruppo di donne angresi in prima linea per la nascita di “Angri donna PdL”.
Non hanno ruoli, né “appetiti” politici, ma esclusivamente il sano desiderio di contribuire alla crescita socioculturale della città in cui vivono e lavorano, hanno famiglia e intendono restare.


“Oggi apriamo un’altra finestra di Libertà –è scritto nel documento che sancisce la nascita del movimento- Dopo un’attenta e partecipata riflessione tra un gruppo di “donne” che si riconoscono nel PDL, si è deciso di dare vita al movimento “Angri donna PDL”.

Il gruppo è composto da una compagine solida, pronta ad accogliere le istanze e gli input provenienti dalla Società”.
Il Movimento “Angri donna PDL” nasce “dall’esigenza di migliorare la vivibilità per le donne di questa città e dei nostri figli, che hanno il diritto di crescere in un ambiente economico, politico, culturale e sociale basato sui principi di legalità, trasparenza, correttezza e senso civico”.
Principi che possono essere perseguiti soltanto con “una politica del fare attraverso il dialogo, la partecipazione ed il confronto.
L’impegno sarà teso a far diventare il Movimento “Angri donna PDL” un punto di riferimento politico serio e autorevole per tutti i cittadini, in particolare per le donne che intendono partecipare attivamente alla vita pubblica, e trasformare le possibilità che abbiamo in occasioni concrete per la nostra amata città”.
Gli ambiti in cui questo gruppo di donne intende muoversi saranno:
-Il lavoro delle donne (occupabilità, conciliazione,inclusione e imprenditorialità;
-La città (sicurezza, cittadinanza, servizi);
-Le relazioni con l’altro (discriminazioni e violenza).
Per adesioni o ricevere ulteriori informazioni sulle attività dell’Associazione è possibile consultare il forum online su Facebook “AngridonnaPDL” fondato da Maria D’Aniello (e-mail: angridonnapdl@hotmail.it).

Ed è subito in rete un primo, sempre attuale argomento di discussione sul quale le donne angresi sono invitate ad esternare le proprie considerazioni:
“È dato ormai di fatto che negli ultimi 5 anni le imprese italiane gestite da donne sono cresciute più di quelle gestite da uomini e che, in particolare, sono sempre di più le donne che trovano nella rete le opportunità per creare attività imprenditoriali, commerciali, artigianali, attività più autonome e flessibili che ci permettono di conciliare l’attività professionale con la vita privata.Esponeteci le vostre opinioni: quali idee, passioni e progetti di donne e di piccole imprese al femminile vorreste contribuire a realizzare? Quali attività commerciali, professionali o artigianali meriterebbero di essere incoraggiate e sostenute?”.




Parole chiave: Angri , Politica , Angri donna Pdl , Maria D'Aniello




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

 

Prodotti
1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello