angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
ANGRI ECO SERVIZI : PARLA ANTONIO SQUILLANTE
"Occorre al più presto che si faccia chiarezza". Intanto si vociferano altre dimissioni dal Cda.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 20 Febbraio 2007

Tengono ancora banco le vicende le gate alla multiservizi cittadina Angri Eco Servizi. Le recenti dimissioni di Peppino Ferraioli da membro del consiglio di amministrazione, presieduto da Francesco Galasso, hanno riacceso i riflettori sulla struttura di via Stabia.

L’azienda è ad intero capitale pubblico ed è finanziata attraverso un canone direttamente dal Comune. Durante l’ultima assise è stata rinnovata la convenzione che lega la municipalizzata a Palazzo Doria. Stanziati a suo favore circa sei miliardi di vecchie lire. Ad esprimersi in merito alle dimissioni dal cda di Ferraioli, presidente del circolo cittadino di An, è Antonio Squillante, vicesindaco, assessore alle finanze e portavoce cittadino del partito di Fini.
“Il presidente Ferraioli ha assunto un atteggiamento di responsabilità e ha manifestato il non attaccamento alla poltrona dal momento che già nel recente passato si sono manifestate frizioni notevoli tra il sindaco, il consiglio di amministrazione e la direzione dell’azienda. Il quadro di non linearità delle posizioni e degli intenti ha prodotto la scelta formalizzata da Ferraioli. Non si può andare avanti in maniera serena se non si hanno obiettivi comuni e metodologie di lavoro condivise”, ha esordito.

Per ora An non avanzerà nessun altro nome. “L’obiettivo dell’amministrazione comunale e quindi anche il nostro, visto che ne facciamo parte, è di rilanciare la municipalizzata. Non vogliamo occupare posizioni e ruoli senza poter incidere sostanzialmente sulle cose. Per ora non avanzeremo nessun nome in sostituzione di Ferraioli, considerato che non ci interessano le poltrone, ma fatti concreti”, ha dichiarato.

A dire del vicesindaco sarebbe giunto il momento di fare chiarezza su quanto sta avvenendo prima di procedere con il rilancio della struttura. “Occorre al più presto che si faccia chiarezza su cosa sta avvenendo. E’ nell’interesse di tutti capire per migliorare senza commettere gli errori del passato. Non si può continuare a far finta che i problemi non ci siano. Se ci sono criticità è ora che vengano fatte emergere nell’interesse dell’azienda e quindi della città ”, ha continuato.

Sullo sfondo anche la recente bagarre avvenuta durante l’ultimo consiglio comunale con la minaccia di inviare gli atti alla Procura della Repubblica. A scatenare l’opposizione la presenza in azienda di un tale Roberto Rainoldi risultante dalla lettura di un verbale, ma formalmente estraneo alla struttura. Da qui anche la richiesta dell’opposizione per lo svolgimento di un consiglio comunale ad hoc. In sostanza i sei consiglieri di centrosinistra intendono capire a che titolo soggetti estranei all’azienda presenziano ai lavori della stessa e con quale ruolo. Intanto, indiscrezioni avrebbero fatto trapelare la notizia di ulteriori dimissioni dal cda. Questa volta a lasciare potrebbe essere Carlo Semioli, area Udc.



Parole chiave: Angri , Rifiuti , Angri Eco Servizi , Amministrazione , Antonio Squillante , Politica




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello