angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
L’Us Angri è iscritta al campionato di Serie D 2009/2010
Il nuovo Presidente della società Nicola Varone centra il primo obiettivo stagionale. Confermato sulla panchina grigiorossa Enzo Criscuolo.

Pubblicato da: La Redazione il 11 luglio 2009

L’U.S.Angri Calcio 1927 comunica che questa mattina è stata regolarizzata l’iscrizione al campionato di Serie D 2009/2010. Il Presidente Nicola Varone si è recato presso gli Uffici del Comitato Interregionale in Roma depositando tutta la documentazione necessaria, ivi incluse le attestazioni relative ai pagamenti (18mila Euro per la tassa di iscrizione e 31mila Euro a garanzia).

Soddisfazione è stata espressa dal gruppo dirigente della società grigiorossa, che ha centrato il primo obiettivo stagionale.
“Fino a pochi giorni fa- afferma Varone- si rischiava di non vedere più l’Angri sul proscenio calcistico per le note vicissitudini, oggi invece possiamo essere soddisfatti perché il pericolo è stato allontanato attraverso l’iscrizione al campionato, che abbiamo regolarizzato due giorni prima della scadenza dei termini. Abbiamo messo a segno un passo importante per questa società e per questa città”.


La prossima settimana si procederà alla definizione dell’organigramma societario e dirigenziale, dopo di che la società inizierà a programmare la stagione agonistica e ad allestire l’organico che parteciperà alla Coppa Italia e al Campionato.

Si coglie l’occasione per smentire la notizia riportata da un organo di informazione in merito ad una interruzione del rapporto con l’allenatore Enzo Criscuolo in favore di Sergio La Cava. Giammai dirigenti dell’US Angri hanno contattato, né incontrato mister La Cava, pur apprezzandone le doti tecniche, vista la volontà manifestata dal primo momento dal presidente Varone di confermare sulla panchina Criscuolo.

Angri 11 luglio 2009
Area Comunicazione
Daniele Selvino




Parole chiave: Angri , Sport , Calcio , US Angri 1927 , Enzo Criscuolo , campionato serie D , Nicola Varone




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

 

Prodotti
Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra

MY WAY SPORT

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello