angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Angri - Sibilla Bacoli: oggi seconda del girone di ritorno
Tanti infortuni,ma una rosa di giovani speranze pronta a farsi valere

Pubblicato da: Vincenzo Vaccaro il 5 Gennaio 2007

La seconda del girone di ritorno vede l’Angri affrontare la Sibilla Bacoli, ultima delle gare terribili che hanno caratterizzato il mese di dicembre e che hanno visto la formazione grigiorossa uscire a testa alta dalle insidie che esse rappresentavano. Ultima fatica prima di inanellare una serie di gare decisamente alla portata dei ragazzi di Pasquale Esposito che potrebbero consentire all’Angri di raggiungere l’obiettivo prefissato ad inizio di stagione, quello di una salvezza anticipata per poi dare fiducia ad un nugolo di ragazzi che scalpitano agli ordini di mister Bruno Rega e che spingono per potersi mettere in evidenza.

La nuova regola emanata dal consiglio federale della lega dilettanti ha infatti deciso che dalla prossima stagione gli under da schierare obbligatoriamente in campo dovranno essere cinque e bene ha fatto la società angrese e lo stesso responsabile Rega ad anticipare i tempi organizzando un vivaio oggi oggetto di desiderio di molte società.

L’imperativo è quindi d’obbligo, tornare dalla terra della sibilla cumana con un risultato positivo ed è per questo che mister Esposito ha durante le festività natalizie sottoposto i suoi a un duro lavoro di richiamo preparazione per presentarsi ai nastri della ripartenza preparati a puntino. A conclusione del lavoro mister Esposito ha voluto una amichevole di lusso contro la Juve Stabia al Romeo Menti di Castellammare di Stabia visto che è consigliabile per ora disertare il terreno di gioco del Novi il cui fondo erboso è ormai un lontano ricordo ed è ricco di insidie che potrebbero minacciare l’integrità fisica dei calciatori così come successo a Gaetano Iossa costretto al riposo per una distorsione rimediata proprio per il fondo sconnesso del campo. Il test si è rivelato utile per la verifica dello stato di forma dei grigiorossi in vista proprio della sfida con la Sibilla Bacoli. Il risultato pur se ha premiato i più quotati avversari è stato a lungo in bilico grazie al vantaggio siglato da Guido Vezzoli, l’uomo più in forma del momento e voglioso di ben figurare contro la Sibilla sua ex squadra ad inizio di campionato.

La gara con la Juve stabia si è conclusa alla fine per tre a uno per i padroni di casa ma è da evidenziare che nell’Angri oltre a Iossa mancavano anche Prodromo, Amoroso, D’Oriano e Vitale, mentre le giocate prodotte dai ragazzi di Esposito sono state di buona fattura, ma soprattutto la condizione atletica della squadra è apparsa apprezzabile. E’ stato un incontro, ha commentato alla fine mister Esposito, positivo in prospettiva della partita di domenica che ci vedrà opposti alla seconda forza del campionato.

Avevamo la necessità di giocare su un campo con fondo sintetico per prendere confidenza con una superficie a cui siamo poco abituati. Tuttavia, nonostante segnali incoraggianti, l’infermeria grigiorossa presenta ancora un numero elevato di dimoranti e solo per qualcuno ci sarà la possibilità di abbandonare il disagevole alloggio entro domenica. “Credo, continua il tecnico angrese, che anche domenica dovremo fare i conti con gli infortuni, ma la speranza di aver tutti gli effettivi a disposizione dalla prossima gara interna lenisce i tormenti di dover rinunciare alla prestazioni di alcuni ragazzi”. A restare fuori dalla sfida di Bacoli sarà sicuramente l’attaccante Francesco Vitale, ancora alla prese con l’infortunio all’astragalo, anche l’estremo difensore D’Oriano dovrebbe seguire la gara come semplice spettatore, mentre per gli under Amoroso e Prodomo aumentano le speranze di poterli vedere in campo sin dal primo minuto. Una opportunità in più per arginare la regina del torneo forte di un attaccante, Manzo, capace di punire gli avversari alla prima disattenzione ma le presenze dei difensori Manzo, quello angrese però, e di Iossa offrono le dovute garanzie per ben sperare in un risultato positivo.



Parole chiave: Sport , Calcio , US Angri 1927 , Sibilla Bacoli , Angri




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

 

Prodotti
Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra

MY WAY SPORT

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello