angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Rifiuti, in arrivo cassonetti e contenitori per la raccolta differenziata
L’appalto bandito dal Comune prevede una spesa di circa 300.mila euro finanziata dalla Regione

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 12 luglio 2010

Rifiuti: in arrivo i cassonetti. Un cambiamento atteso da lungo tempo. La Regione Campania, nell'ambito dei POR 2007-2013, ha finanziato con un provvedimento del marzo del 2009 l'acquisto di materiale per il potenziamento della raccolta differenziata. In sostanza saranno spesi circa 310 mila euro a segutio di una gara d'appalto indetta dall'attuale amministrazione.

Il dirigente del settore Gestione territoriale e ambientale è Vincenzo Ferraioli, mentre il responsabile del procedimento è Ciro Cinque. Il bando di gara scadrà il prossimo 30 agosto, le buste saranno aperte il 31. Torna quindi al centro del dibattito la questione legata al problema della gestione dei rifiuti. Ciò anche alla luce della nuova normativa che affiderebbe parte del ciclo dell'igiene urbana alle società provinciali, lasciando alle amministrazioni comunali solo lo spazzamento delle strade.

In città da diversi anni i rifiuti vengono depositati al suolo e la raccolta avviene in assenza dei cassonetti causando notevoli disagi sia agli utenti, che agli operatori ecologici. Un metodo che potrebbe mutare alla luce del finanziamento regionale dello scorso anno. La fornitura si riferisce ai vari tipi di contenitori (vetro, metallo, indifferenziato, farmaci, pile), a cassoni scarrabili e veicoli ibridi con alimentazione bi-fuel benzina/gpl per la raccolta differenziata di vari tipi.

Ecco cosa sarà acquistato con i seicento milioni di vecchie lire provenienti dai fondi europei: 210 cassonetti sia per la raccolta differenziata che per i condomini; 800 bidoni carrellati da 240 e 120 litri; 6600 pattumiere areate per l'organico da 10 lt; 200 compostiere domestiche; 80 contenitori per la raccolta differenziata; 80 colonnine per pile esauste; 6 container scarrabili; 4 veicoli con alimentazione bi-fuel. Ciò è quanto riportato all'interno dello schema relativo al "Computo metrico per la fornitura di contenitori, container scarrabili e veicoli ibridi, con alimentazione bi-fuel benzina/gpl per la raccolta integrata dei rifiuti urbani nel territorio comunale".

Da circa un decennio a occuparsi di rifiuti è l'azienda speciale comunale Angri Eco Servizi. Di recente è stato confermato alla sua direzione Domenico Novi, mentre il consiglio di amministrazione è cambiato ed è presieduto da Ciro Risi. Gli altri componenti sono Hanika Rossi e Luigi Mascolo. A coadiuvare il direttore generale è stato indicato Michele Grimaldi, in forza all'ente.
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Attualità , Angri Eco Servizi , Ambiente , raccolta rifiuti




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello