angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Parco Monti Lattari e Parco Fiume Sarno, approvati progetti per 18 milioni di euro
Saranno realizzate piste ciclabili, consolidamento degli argini e rifugi montani

Pubblicato da: LA Redazione il 22 gennaio 2010

La Giunta provinciale, su proposta degli assessori alla Programmazione Economica Antonio Squillante e all’Agricoltura Mario Miano, ha deliberato sui Pirap, importanti progetti integrati rurali per le aree protette del Parco dei Monti Lattari e del Parco del Fiume Sarno.

E’ di diciotto milioni di euro, l’importo complessivo destinato dalla Regione ai due enti di tutela ambientale che, mediante i tavoli di partenariato, hanno elaborato le schede progettuali. Il Progetto Integrato Rurale per le Aree Protette (PIRAP) è uno strumento attuativo del Programma di Sviluppo Rurale (PSR) della Campania e si basa sulla condivisione di una visione strategica, coerente con la piattaforma delle risorse del Parco, integrando interventi pubblici attorno ad un tema portante promuovendo e realizzando progetti condivisi dei comuni coinvolti.

“Abbiamo svolto un autentico tour de force nel caso del Parco del Fiume Sarno – dichiara l’Assessore Antonio Squillante- in poco meno di una settimana abbiamo delegato il nostro rappresentante alla presidenza del tavolo di partenariato e siamo riusciti in un’impresa nell’elaborare le schede progettuali e far deliberare in tempo utile i comuni dell’Agro per un Ente Parco”. Attualmente il Parco del Fiume Sarno è in grosse difficoltà operative e subisce i guasti di una gestione fallimentare della giunta regionale di centrosinistra”. Sono tre gli interventi previsti nel comune di Angri. Per il Parco del Fiume Sarno, sono stati approvati due progetti che riguardano il territorio lungo il fiume Sarno, si tratta della realizzazione di una pista ciclabile che sarà collegata alle altre previste nei comuni confinanti e il consolidamento degli argini, il valore complessivo è di circa 800 mila pari al 10% in quota degli 8 milioni e 200 mila euro, destinati ai comuni aderenti.

Un solo intervento riguarda il Parco Monti Lattari, in questo caso il comune di Angri ha predisposto un progetto denominato il Guardiano del Parco per la realizzazione di rifugi montani nell’area del Chianiello, il valore è di 100mila euro.

“Siamo riusciti in poco tempo ad insediare il nostro rappresentante e a rispettare i tempi previsti dal bando, un impegno che avevo preso personalmente – ha dichiarato l’assessore Antonio Squillante – e che riporta il territorio angrese alla ribalta dell’Agro dopo il lungo periodo di oscurantismo degli ultimi tempi” Gli interventi previsti riguardano anche la sistemazione di muretti a secco per S.Egidio del Monte Albino, la continuazione della pista ciclabile per Scafati e progetti per Sarno, Pagani e Nocera Inferiore. Inseriti anche interventi immateriali per l’animazione e la promozione dei progetti. “Voglio ringraziare” , aggiunge infine l’Assessore Squillante, “il Presidente Cirielli e il mio collega Mario Miano per avermi dato la possibilità di seguire direttamente i due PIRAP che insistono nel mio territorio di provenienza, in tal modo ho potuto rappresentare al meglio le esigenze dell’Agro ed in particolare di Angri all’interno di questi due importanti strumenti per lo sviluppo del territorio”.

Ufficio Stampa
Antonio Squillante




Parole chiave: Provincia di Salerno , Angri , Politica , Antonio Squillante , Parco Monti Lattari , verso le elezioni , Pirap , Parco Fiume Sarno




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

 

Prodotti
AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello