angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
La Regione Campania da l’ok per la costruzione di 69 alloggi a “canone sostenibile”
Dovrebbero sorgere nell’area di fondo Badia

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 04 dicembre 2009

Potrebbero essere costruiti sessantanove nuovi alloggi dislocati tra il rione Ardinghi e fondo Badia. L’obiettivo è quello di risolvere dopo trent’anni dal sisma la questione dell’esistenza dei prefabbricati.

Ciò è quanto si apprende da un comunicato stampa firmato dal commissario straordinario Bruno Pezzuto e presente sul sito internet dell’amministrazione.

Gli interventi edilizi di tipo popolare ed a canone sostenibile si inseriscono in un provvedimento di carattere regionale risalente all’ottobre scorso. E’ infatti scritto nella nota comunale : “La Regione Campania in data 27.10.2008 ha pubblicato il bando di gara per la selezione dei programmi di riqualificazione urbana per alloggi a canoni sostenibili proposti dai comuni. Il Comune di Angri, avendo ancora aree occupate da prefabbricati leggeri, ha partecipato al predetto bando, proponendo il progetto di riqualificazione delle aree di fondo Badia e la realizzazione di alloggi a canone sostenibile”.

L’intervento edilizio dovrebbe anche attivare l’economia locale, sebbene nell’ultimo quindicennio siano già state realizzate numerose palazzine e abitazioni, sia lungo la SS 18 che nella zona pedemontana.

L’intervento programmato prevede anche opere destinate alla collettività : “Detto progetto, che interessa un’area di circa 16.000 mq, prevede la realizzazione di 69 alloggi con annesse attività terziarie e la realizzazione di circa 8.200 mq di attrezzature pubbliche. Dette attrezzature vanno in parte a coprire anche esigenze pregresse del quartiere Ardinghi – Badia”. La maggior parte dei fondi per la realizzazione delle nuove case proviene dalla Regione, mentre in minima parte dovrà contribuire anche Palazzo Doria. E’ ancora scritto : “La proposta avanzata dal Comune è stata inserita nella graduatoria regionale dei programmi ammissibili a finanziamento per la somma di 8.765.000,00 euro con la previsione di un cofinanziamento da parte del Comune di 1.200.000,00 euro circa. Con il perfezionamento di tali procedure si realizzeranno nuovi alloggi a canone sostenibile per avviare a completa soluzione il problema dei residenti nei prefabbricati post-terremoto”. Insomma, dopo circa tre decenni molte aree dovrebbe finalmente essere rivalutate e rese realmente vivibili.

Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Politica , Attualità , Comune di Angri , fondo badia , prefabbricati




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

 

Prodotti
Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello