angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
L'ASL Salerno 1 partner dell'Agenzia Italiana del Farmaco


Pubblicato da: Giuseppe Calabrese il 19 Giugno 2007

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha proposto all’Asl Salerno 1 di instaurare di un rapporto di collaborazione per sostenere iniziative sul fronte dell’uso appropriato dei farmaci attraverso interventi di monitoraggio delle prescrizioni, farmaco-vigilanza, formazione ed informazione del personale sanitario.

Nella nota del 1° giugno 2007, a firma del direttore generale Nello Martini, l’Agenzia si dichiara disponibile ad acquisire l’Asl come partner per le seguenti attività:
- valutazioni e proposte di suggerimenti per la ricerca indipendente sui farmaci;
- partecipazione ad incontri con esperti italiani e stranieri per la valutazione dei protocolli finali di studio;
- partecipazioni alle riunioni della Commissione Ricerca e Sviluppo e della Commissione Pediatrica;
- partecipazione ad incontri annuali per la formazione, lo stato di avanzamento dei progetti, e su argomenti di interesse per le attività dell’ufficio Ricerche e sviluppo.


Per il perseguimento di tali obiettivi, l’Aifa si avvarrà del contributo del dr. Luciano Sagliocca, esperto del settore che ha già lavorato con ottimi risultati presso l’Ufficio Ricerche e Sviluppo dell’Agenzia, e che dal 1° maggio è a capo dell’Epidemiologia Clinica dell’Asl Salerno 1, appositamente incaricato dalla direzione aziendale.



L’Agenzia Italiana del Farmaco opera in sinergia con il Ministero della Salute per attuare una nuova politica del farmaco nell'interesse primario del malato.
Essa interagisce con la comunità delle associazioni dei malati, con il mondo medico-scientifico e con le imprese produttive e distributive, promuovendo la conoscenza e la cultura sul farmaco

L’Aifa, fra l’altro, favorisce e premia gli investimenti in Ricerca e Sviluppo in Italia, promuove e premia le innovazioni, rafforza i rapporti con gli altri organismi internazionali, garantisce l'accesso al farmaco e il suo impiego sicuro ed appropriato come strumento di difesa della salute.



Parole chiave: Salerno , Angri , Salute , Asl




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello