angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Francesco D’Antuono attacca Sindaco, Forza Italia e Alleanza Nazionale
“Con l’appoggio dell’Ulivo, stanno portando avanti una politica scellerata e irresponsabile”

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 29 febbraio 2008

E’ bufera politica a Palazzo Doria. Francesco D’Antuono (UdC) è ufficialmente uscito dalla maggioranza guidata dal sindaco Gianpaolo Mazzola. Lo strappo si è consumato durante il consiglio comunale di mercoledì sera.

La rottura ha di fatto sancito uno stravolgimento degli equilibri esistenti a Palazzo di Città. L’attuale compagine, con questo ulteriore passaggio, avrebbe perso ancora di più una propria precisa connotazione politica. Ciò anche a causa dell’atteggiamento assunto da diversi consiglieri eletti in liste di centrosinistra.

Il quadro della politica cittadina resta quindi confuso. Ad esprimersi nel merito è proprio il consigliere Francesco D’Antuono. “Occorre chiarire subito un punto: non è stato l’UdC ha lasciare il sindaco, ma è stato il sindaco a cacciarci dalla maggioranza. Il motivo è semplice, non siamo stati e mai saremo dei “signor sì”. In sostanza le nostre osservazioni sul modo sbagliato di gestire il Comune hanno iniziato a pesare”, ha esordito.

Le osservazioni di D’Antuono vanno oltre. “Il primo cittadino ha trovato un alibi poco credibile per allontanarci dalla maggioranza. Ha dichiarato che sarebbe stato imbarazzante pur stando insieme al Comune fare una campagna elettorale divisa per le politiche. Come risponde allora al fatto che per stare in vita ha fatto di tutto pur di accaparrarsi i voti dei consiglieri dell’Ulivo, Padovano e Manzo dando loro un forte potere di ricatto nei suoi confronti? La scusa è banale e la dice lunga su tante cose”, ha continuato.

D’Antuono è un fiume in piena. “La verità è che più volte abbiamo sottolineato che la campagna acquisti già fatta e quella in corso rappresenta una esempio di gestione politica ed amministrativa che non condividiamo. Una incoerenza profonda con quanto è stato detto e predicato. Si è sventolato ai quattro venti la necessità di ridurre la spesa pubblica ed invece crescono a dismisura contratti per collaborazioni esterne. Insomma, il sindaco e qualche suo fidato collaboratore, parte attiva nella spartizione in atto, sembrano dimenticare che questo è un Comune che vive una delicatissima fase economica e finanziaria. Forza Italia ed Alleanza nazionale con l’appoggio dell’Ulivo stanno portando avanti una politica scellerata ed irresponsabile”.



Parole chiave: Angri , Politica , UDC , Forza Italia , Alleanza Nazionale , Francesco D'Antuono , Gianpaolo Mazzola




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

 

Prodotti
MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello