angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Area ex Mcm e nuovo Puc, sono tante le attese
Lo scioglimento del consiglio comunale ha di fatto congelato le scelte urbanistiche

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 04 maggio 2009

Sono numerose le aspettative riguardanti il nuovo Piano Regolatore Generale, oggi denominato Piano Urbanistico Comunale, sebbene i lavori di elaborazione siano momentaneamente sospesi.. In particolare è l’area delle ex MCM a suscitare tra gli addetti ai lavori e tra la cittadinanza le maggiori attese di sviluppo.

A quanto pare l’iter per l’approvazione del PUC è ancora lungo. Coinvolti anche alcuni professionisti lombardi contrattualizzati durante la gestione amministrativa targata PdL. Per quanto riguarda l’ex opificio sarebbe ancora tutto fermo. L’attesa riconversione dei suoli stenta a decollare. Da un decennio l’area è di proprietà del gruppo conserviero AR. L’area venne acquistata per tredici miliardi di lire dall’allora Conserviera Sud dalle mani dell’industriale Giovanni Lettieri.

A quel tempo il sindaco era Umberto Postiglione. Da allora la proprietà attende di poter capitalizzare l’investimento compiuto. Più di due lustri sono però trascorsi quasi invano. Discusso, approvato e depositato anche il progetto di riqualificazione dell’area. Ciò avvenne durante la passata gestione amministrativa, quando il sindaco era Giuseppe La Mura (PD). Quanto deliberato non ha ancora però trovato concreta attuazione. La riqualificazione dell’ex industria tessile potrebbe rappresentare un business di enorme portata. In prima linea, in attesa che la situazione si sblocchi ci sarebbero i costruttori edili locali, recentemente riunitisi in una associazione di categoria ed in un consorzio. Attesa anche da parte di tecnici, professionisti e maestranze.

L’affare MCM varrebbe milioni di euro. Una occasione che la città attende anche per ridare fiato all’asfittica economia locale. Dovrà essere la parte pubblica a fornire risposte esaustive tali da consentire un concreto sblocco dell’iter procedurale. Prevista una cospicua quantità di cubature, sebbene ad uso non residenziale, ma anche verde pubblico, parcheggi e centri attrezzati per la ricreazione e l’intrattenimento. Alcuni lavori di esclusiva competenza dell’AR sono stati portati a compimento da alcuni anni, tra cui anche la ristrutturazione della villa che appartenne alla famiglia Wenner, fondatrice delle cotoniere.

Intanto, i 64 mila metri quadri continuano ad essere destinati a deposito industriale di prodotti conservieri. Il continuo transito di mezzi pesanti da e per il deposito continuerebbe a creare disagi alla popolazione residente che da tempo ha presentato al Comune una raccolta di firme per chiedere il divieto di circolazione dei tir. Una richiesta sino ad ora inascoltata.

Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Attualità , MCM , PUC , Piano Regolatore Generale




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello