angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Partito Democratico di Angri, largo…agli anziani
Bartolo D’Antonio potrebbe essere il candidato più longevo d’Italia alle prossime elezioni provinciali. Possibile un accordo con Mazzola?

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 04 aprile 2009

La designazione di Bartolo D’Antonio induce ad alcune riflessioni di carattere generale ma anche relative allo scacchiere politico angrese.
Innanzitutto l’età del candidato. L’ex sindaco democristiano Bartolo D’Antonio risulterebbe il candidato più anziano d’Italia non solo del Partito Democratico, ma di tutti i partiti. Una bella prova di “rinnovamento politico” sbandierato prima da Walter Veltroni e poi da Dario Franceschini.

Bartolo D'Antonio
Se non ricordo male Ciriaco De Mita ( e tutti possiamo afferrarne le differenze ) non fu candidato dal Pd perché, si disse, era “troppo vecchio” e bisognava fare spazio ai giovani.
I giovani, appunto. Ad Angri i giovani democratici hanno dato il meglio di sé. Dopo un anno di completo appiattimento politico i giovani del Pd avevano puntato tutto sulla professoressa Del Pezzo che di anni ne aveva in abbondanza, come Bartolo D’Antonio E l’avevano eletta coordinatrice del Partito. Una scelta “coraggiosa e innovativa” che la dice lunga sulla “strategia politica”di Gina Fusco, lei sì giovane d’età, ma il cui scopo principale sembra essere quello di impedire la nascita e la crescita di possibili concorrenti “coetanei” all’interno del Partito.


Fatte queste premesse “generali” vediamo di capire che cosa rappresenta la candidatura di D’Antonio in queste elezioni, viste però dal lato di chi pensa alle elezioni del prossimo sindaco di Angri.

Che cosa avrà spinto i vertici provinciali del PD e il Presidente Villani a scegliere Bartolo D’Antonio? Da qualche giorno si sussurrava la possibile candidatura dell’ex sindaco Gianpaolo Mazzola (o di suo fratello Massimiliano) nella lista Pd o in una lista collegata. Ciò vuole dire che come minimo ci siano stati contatti tra Mazzola ,Villani e i vertici del Partito Democratico. E chi ci dice che non sia stata proprio la scelta di Bartolo D’Antonio la “soluzione” alle trattative? Per dirla in parole semplici e senza fraintendimenti: l’ex sindaco Mazzola appoggia alle elezioni provinciali Bartolo D’Antonio – per farla pagare a Cirielli e a Squillante – per poi essere appoggiato dal Partito Democratico alle elezioni a Sindaco la primavera prossima.

Nei prossimi giorni, con l’inizio della campagna elettorale, vedremo quanto c’è di verità in questa supposizione.





Parole chiave: Angri , Politica , bartolo D'Antonio , Editoriale , Partito Democratico , elezioni provinciali




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: cicciotrek il 06-04-2009
E' uno schifo
SONO NAUSEATO DA QUESTA POLITICA







attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

 

Prodotti
TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello