angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Rifondazione Comunista e Verdi si schierano per il centrosinistra
Pasquale Mauri ottiene anche il sostegno – “tiepido” - dell’Ulivo.

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 7 Giugno 2007

Dopo il risultato elettorale del primo turno che ha penalizzato in maniera eclatante Ds, Margherita, Rifondazione comunista e Verdi, si intravede uno spiraglio di luce nei rapporti all’interno del centrosinistra. A rompere gli indugi è stato Elio Barba che in un comunicato stampa ha dichiaratamente espresso il suo appoggio alla candidatura di Pasquale Mauri. Una scelta, a suo dire, dettata “dall’incolmabile distanza politica, culturale, valoriale ed etica dal pericoloso comitato di affari che esprime il candidato sindaco Gianpaolo Mazzola”.

La decisione di Elio Barba di appoggiare nel turno di ballottaggio Mauri è scaturita da un incontro pubblico tra i due candidati alla carica di sindaco. Molti gli argomenti trattati, quali il risanamento territoriale ed ambientale, il rinnovamento della prossima giunta comunale, la partecipazione della società civile a tutte le scelte collettive e una nuova stagione di buon governo della città di Angri.

Di diverso tenore la posizione dell’Ulivo che pure attraverso un comunicato stampa ha comunicato l’atteggiamento che terrà nel prossimo turno elettorale. “L’unità del centrosinistra rappresenta un valore che l’Ulivo intende perseguire, continuando a lavorare per il superamento delle divisioni tra le forze democratiche e progressiste per la costruzione di un assetto politico in sintonia con le esigenze di trasparenza e rinnovamento che vengono dai cittadini di Angri.”

Il comunicato termina con un invito ai propri elettori “ad essere coerenti con la collocazione politica dell’Ulivo”. Una posizione politica tiepida, quasi fredda, che non contribuisce certamente a quel “superamento delle divisioni “ auspicato nel comunicato ma “sentito” soprattutto dagli elettori di centrosinistra.

Non bisogna essere dei grandi esperti di politica per capire che la scelta di Mauri di non apparentarsi, dopo il primo turno, con l’Ulivo – come richiesto ufficialmente da Giovanni Padovano - non è stato ben gradita dai vertici cittadini della Margherita, che in caso di vittoria del centro destra avrebbero un rappresentante in consiglio comunale. La decisione di Mauri era d'altra parte l’unica possibile, in questa fase elettorale, per far comprendere agli elettori che in questi ultimi 12 anni egli è stato all'opposizione, e poco ha avuto da spartire con le giunte Psotiglione e La Mura.



Parole chiave: Angri , Politica , Attualità , Giovanni Padovano , Pasquale Mauri , Elezioni , Elio Barba , Gianpaolo Mazzola




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: nuvolo il 09-06-2007
buon governo
... ora passiamo ai fatti!
angri deve migliorare!
insieme ci riusciremo










attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

 

Prodotti
1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello