angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
L’ASILO NIDO CHIUDERA’ PER LAVORI : ECCO LE STRUTTURE ALTERNATIVE
Il Comune contatta le strutture private per accogliere i piccoli.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 10 Agosto 2007

Chiuderà per ristrutturazione l’asilo nido comunale di via Cristoforo Colombo. La struttura dovrà subire dei lavori tesi ad un adeguamento normativo non più rinviabile. Quello ubicato tra Corso Italia ed il rione Colombo rappresenta l’unico asilo nido pubblico. Dalla sua fondazione ad oggi ha accolto ed allevato migliaia di bambini. Ora chiuderà per consentire dei lavori tesi ad un miglioramento del plesso.

La giunta dovrà emanare un provvedimento in tal senso consentendo l’avvio dei lavori. Soddisfazione è stata espressa dall’assessore alla Pubblica Istruzione Francesco Fasolino. “Siamo in una fase preliminare di studio. Certo è che dopo alcuni decenni la struttura dovrà essere adeguata alla normativa vigente. Le leggi in materia sono severe ed impongono alle pubbliche amministrazioni di rispettarle. L’intero plesso sarà ben presto dotato di tutti quei servizi nel rispetto degli standard europei”, ha esordito.

L’anno scolastico 2007-2008 vedrà quindi la chiusura dell’asilo nido. Per non arrecare disagi alle famiglie l’assessorato ha avviato dei contatti con strutture analoghe private dislocate sul territorio. “Le mamme devono stare tranquille. Stiamo valutando la possibilità di formalizzare delle convenzioni con alcune strutture private presenti in città attraverso delle convenzioni. Paradossalmente le famiglie potranno addirittura risparmiare sulla mensilità da corrispondere pura avendo un servizio di alta qualità”, ha continuato.

Sono stati contattati alcuni “nidi” privati tra cui “La casa dei Puffi”, “Peter Pan”, “Girandola”, e “Mondo Baby”. La retta da pagare così come disposto da una delibera del commissario prefettizio Di Prisco è pari a 250 euro, attraverso le convezioni i genitori potranno risparmiare cento euro. “Per il prossimo anno e sino ad un adeguamento completo dell’asilo comunale le famiglie potranno servirsi di almeno quattro strutture a ciò adibite e presenti sul territorio. La retta non sarà di 250 euro così come stabilito dal commissario, considerato che con le convenzioni anche il Comune abbatterà onerosi costi di gestione”, ha continuato.

. L’assessore Fasolino è fiducioso sui tempi che porteranno alla formalizzazione del provvedimento. “Abbiamo intenzione di concludere l’iter iniziale entro la fine del mese di agosto. Intenzione dell’amministrazione è di realizzare una scuola materna paritaria con asilo nido di elevata qualità. Dobbiamo veicolare l’idea del cambiamento del concetto di scuola sul territorio. Ce lo impongono i tempi ed un contesto globale a cui dobbiamo riferirci. E’ una sfida avvincente per il nostro comune”, ha concluso.



Parole chiave: Francesco Fasolino , Attualità , Angri , Asilo Nido




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello