angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Cimitero, tra pochi giorni scade il contratto dei tre operai
Per assicurare il servizio ci sarà probabilmente una nuova proroga con la società di lavoro interinale ma si attendono decisioni definitive

Pubblicato da: Pippo della Corte il 25 febbraio 2009

Resta ancora al centro del dibattito politico la gestione dei servizi cimiteriali. Il sacrario cittadino nel corso degli anni è stato notevolmente ampliato sebbene nessun potenziamento in pianta organica è stato compiuto per far fronte alla crescente esigenza di servizi tesi al suo mantenimento.

Il cimitero si estende per molti metri quadri ed ospita anche defunti di alcuni comuni limitrofi. Il crescente numero delle enormi cappelle gentilizie è una causa della mancanza di spazio. Una situazione complessa che si trascina da anni e che potrebbe ulteriormente complicarsi. Infatti, scadrà il prossimo ventotto febbraio il servizio di inumazione ed esumazione delle salme svolto all’interno del cimitero cittadino. Ciò è quanto contenuto all’interno della delibera di giunta numero trentatre.

Sino a fine mese tale mansione è svolta da tre operatori assunti dal Comune a tempo determinato tramite la società di lavoro interinale Lavoro.doc di Pontecagnano Faiano. Il costo riferito ai mesi di gennaio e febbraio è pari a novemila euro così come indicato al capitolo 1490, impegno 107 del bilancio di previsione 2009. Tale prassi ha avuto inizio lo scorso anno e l’amministrazione ha inteso procedere attraverso successive proroghe contrattuali. I lavoratori sono impegnati per tre ore giornaliere e per sei giorni alla settimana.

Quello della inumazione ed esumazione delle salme è ritenuto dalla giunta comunale un “servizio prioritario ed improcrastinabile” e “che la mancata inumazione o esumazione delle salme e la mancata adempienza dei servizi annessi alle citate operazioni possono potenzialmente essere causa di problematiche anche di ordine sanitario”.

La necessità di ricorrere a personale esterno sarebbe dato dal fatto che “non risultano nell’attuale dotazione organica dell’Ente altri dipendenti da utilizzare per l’assolvimento di tali servizi”. Il ricorso alla fornitura di lavoro temporaneo è utilizzato da Palazzo di Città “a fronte di ragioni di carattere tecnico, produttivo, organizzativo”. E’ per questo motivo che è stato prorogato per i mesi di gennaio e febbraio il contratto ai tre operai che svolgono questo delicato compito. Tra pochi giorni si saprà quindi se il servizio sarà prorogato e quali saranno i termini dell’accordo con la società di Pontecagnano. Intanto, si attendono anche di conoscere le proposte relative ala realizzazione di nuovi loculi cimiteriali attraverso il sistema del project financing, così come riproposto dall’amministrazione comunale. L’ulteriore crescita del camposanto dovrà necessariamente comportare un adeguamento in tal senso degli operai addetti al suo mantenimento ed alla sua gestione.
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Cimitero , Amministrazione Comunale , project financing




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

 

Prodotti
AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello