angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
COMITATO ACQUA : PARLA IL PRESIDENTE FRANCESCO BUONAVENTURA
"L’acqua non è una merce, ma un diritto riconosciuto a tutti i cittadini".

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 18 novembre 2008

Ha suscitato interesse tra i contribuenti la nascita del “Comitato per il diritto dell’acqua”. L’associazione che raggruppa circa una ventina di professionisti impegnati nel settore legale ha lo scopo di evidenziare alcuni aspetti riguardanti il pagamento delle bollette idriche. Sotto accusa il costo del servizio erogato e la sua gestione.

Da anni è aperto un contenzioso tra il Comune e gli utenti. In discussione il criterio relativo all’applicazione della tariffa, vista l’assenza dei contatori e la loro lettura. Migliaia sino ad ora i ricorsi accolti dai Giudici di Pace del Tribunale di Nocera Inferiore e milioni di euro non introitati dal Comune.

Sino alla metà del 2004 tutta la gestione era di competenza comunale, da quella data in poi è avvenuto il subentro da parte della GORI spa. Il nuovo soggetto associativo è presieduto dall’avvocato Francesco Buonaventura, con passate esperienze amministrative.

Ad esternare in merito è proprio il rappresentante del Comitato. “Abbiamo deciso di costituire questa associazione per evidenziare come sia ormai non più rinviabile tutta la materia riguardante sia il servizio erogato che i criteri di fatturazione adottati. Siamo a disposizione di tutti quei cittadini che abbiano necessità di assistenza legale. E’ la prima volta nella storia cittadina che un gruppo di avvocati si unisce nel tentativo di fare quadrato e di offrire risposte concrete ai problemi della collettività. E’ bene sottolineare che questa è associazione assolutamente apartitica”, ha esordito.

Buonaventura ha poi evidenziato un aspetto che sta alla base delle battaglie che il Comitato intende affrontare : “L’acqua non è una merce, ma un diritto riconosciuto a tutti i cittadini e che il suo controllo e la sua gestione debbano essere pubblici e che ai Comuni fornitori d’acqua, come la nostra città, debba essere garantito un accesso garantito e prioritario a tariffe agevolate”. La questione potrebbe tornare quindi nell’agenda politica cittadina. Buonaventura ha sottolineato ancora un aspetto. “Si stanno verificando cose strane: abbiamo già provveduto ad informare il dirigente dei vigili urbani di non consentire più che gli addetti della GORI spa siano accompagnati da personale in divisa presso le abitazioni dei cittadini per installare i contatori. La GORI spa è una società privata che deve assolvere ai propri compiti in maniera autonoma. Inoltre, i contatori possono essere installati sempre a seguito della firma di un contratto da parte degli utenti. Ciò avviene con qualsiasi soggetto erogatore di servizi ed è giusto che avvenga anche con questa società”. Buonaventura ha poi manifestato la volontà di aprire un tavolo di confronto. “L’amministrazione dovrebbe sposare la nostra causa che è poi quella dei cittadini. Sarebbe utile un confronto per studiare cosa fare di concreto nella tutela degli interessi dei contribuenti angresi”, ha concluso.



Parole chiave: Angri , Associazioni , Francesco Buonaventura , Acqua




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

AGROINVEST
Agro Invest, continua la cessione dei lotti del Pip Taurana agli imprenditori
Firmato l’atto pubblico per il passaggio di proprietà alle Officine D’Auria srl, nota azienda angrese

PROMOZIONE
Libertas Angri 0 – Pimonte 1
Terza sconfitta consecutiva della squadra di casa. Stavolta senza recriminazioni.

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

 

Prodotti
TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello