angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
EMERGENZA RIFIUTI : ORA SI RISCHIA IL COMMISSARIAMENTO
Le nuove norme nazionali impongono l'individuazione di un sito di stoccaggio

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 11 gennaio 2008

Pochi mesi potranno separare il consiglio comunale cittadino forse da uno scioglimento (ma la norma qui non è chiara) con successivo commissariamento. Una eventualità resa concreta da un recente intervento del governo nazionale sul tema. L’emergenza rifiuti divenuta ormai ingestibile rischia, infatti, di causare il commissariamento del Comune per inadempienza. Una ipotesi da non scartare considerato il fatto che la città è sommersa da tonnellate di immondizia. Una emergenza nella emergenza considerata l’assenza di un sito provvisorio di stoccaggio che avrebbe potuto tamponare la situazione.

L’area non venne individuata durante la passata gestione amministrativa di centrosinistra, né è stata individuata dall’attuale compagine targata CdL. Completamente inesistente la raccolta differenziata. I rifiuti ammassati ormai da settimane occupano strade, piazze, cortili.

Il rischio concreto all’orizzonte è un commissariamento di Palazzo Doria, così come disposto dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Infatti, il premier Romano Prodi durante una riunione governativa sul tema dell’emergenza rifiuti in Campania ha inteso far rispettare quanto disposto dalla legge 87/2007. Il piano predisposto dal governo ha anche individuato alcune soluzioni da adottare nel breve e medio periodo per affrontare la situazione. Si legge nel disposto che “per quanto attiene alla predisposizione delle occorrenti misure per la raccolta differenziata dei rifiuti, i Comuni campani dovranno elaborare il relativo piano nei prossimi due mesi. Essi avranno poi a disposizione 60 giorni per la realizzazione dello stesso piano.” Infine, il Governo sembra intenzionato a procedere con lo scioglimento dei consiglio comunali le cui amministrazioni risulteranno essere negligenti. Si legge ancora che “la mancata attuazione, da parte delle amministrazioni comunali, di queste misure nei termini stabiliti, determinerà l’immediato commissariamento dei Comuni inadempienti”.

Data la situazione cittadina il rischio del commissariamneto sembra un’ ipotesi verosimile. Infatti, considerata l’assenza di un’area adeguatamente attrezzata da adibire a sito di stoccaggio, risulta essere difficilmente attuabile qualsiasi procedura tesa a garantire in maniera concreta e realistica la raccolta differenziata.

I prossimi mesi potranno essere quindi decisivi per la tenuta in vita dell’attuale consiglio comunale e dell’attuale governo cittadino guidato dal sindaco Gianpaolo Mazzola. L’individuazione in tempo utile di un sito di stoccaggio provvisorio avrebbe potuto garantire anche ad Angri la possibilità di gestire con più serenità l’emergenza di carattere regionale, così come sta avvenendo in molti comuni limitrofi e della provincia di Salerno.



Parole chiave: Angri , Spazzatura , Rifiuti , Amministrazione , Gianpaolo Mazzola , Commissario , Romano Prodi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: cittadino il 11-01-2008
lo so ma ....non lo scrivo
Dalle dichiarazioni ing. Giblas da voi pubblicate: "Quella dell’individuazione del sito di stoccaggio è una ipotesi che stiamo vagliando. E’ da sapere però che non è facile individuare un’area idonea visto anche il suo impatto ambientale a causa della presenza di quintali di immondizia. In più Angri sconta una notevole urbanizzazione che non rende agevole praticare una soluzione del genere”,

Postato da: vastano il 11-01-2008
Speriamo
Non succederà mai una cosa del genere, anche perchè l'ultima risorsa sarebbe in nostro amico Sindaco di Pagani.......
Ma se così fosse:
VIVA LA MUNNEZZA!!!!!!!!!!!!

Postato da: alchemy il 12-01-2008
Quindi
Significa che avremo la monnezza davanti alle ns case fino a quando non saranno (se saranno) costruiti i nuovi promessi termovalorizzatori, diciamo se tutto va per il verso giusto 2/3 anni?

Postato da: angresedoc il 12-01-2008
Angri - Pagani
Ho letto il post dell'utente vastano e volevo far notare a tutti che almeno Pagani è pulita, non c'è traccia di nemmeno un sacchetto di spazzatura, mentre noi ci conviviamo ormai, putroppo...Perchè?







attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

 

Prodotti
FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello