angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
IL COMUNE SOTTO INDAGINE DELLA CORTE DEI CONTI
Controlli relativi alla gestione 2005, ma non si esclude l'estensione delle verifiche ad anni più recenti.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 8 ottobre 2008

Brutta tegola su Palazzo di Città. Il Comune è finito, infatti, nel mirino della magistratura contabile. La Corte dei Conti ha deliberato un’indagine in merito alla situazione finanziaria e contabile dell’Ente con particolare riferimento ai criteri relativi al “Patto di stabilità interno”. Ovvero sotto osservazione è finita tutta la materia riguardante le entrate e le uscite, con particolare riferimento ai controlli interni, all’accertamento e alla riscossione delle entrate tributarie ed extratributarie, all’assetto organizzativo dei servizi pubblici, all’indebitamento e all’equilibrio economico e patrimoniale.

Una materia vasta e complessa. L’atto con cui la Camera di Consiglio della Sezione regionale della Corte dei Conti ha disposto l’indagine è la delibera n. 145/2008. Circa tre pagine con cui la commissione chiamata ad esprimersi ha deciso di avviare una procedura conoscitiva in merito al controllo sulla gestione finanziaria dell’Ente.

Numerosi i magistrati chiamati ad effettuare i controlli. Ognuno dovrà indagare su aspetti specifici. La commissione di indagine è composta da : Mario G.C. Sancetta (presidente), dai consiglieri Francesco Amabile (assetto organizzativo dei servizi), Raffaele Del Grosso (accertamento e riscossione delle entrate), Corradino Corrado (funzionamento dei controlli interni), Francesco Uccello (indebitamento ed equilibrio economico patrimoniale) e Laura Cafasso.

Il periodo sottoposto a controllo è quello relativo dall’anno 2005, ma non si esclude che l’attività possa anche estendersi data la delicata situazione finanziaria dell’Ente.

La magistratura valuterà quanto prodotto da chi in quel periodo ha ricoperto ruoli istituzionali con particolare riferimento al settore economico di Palazzo Doria. Sindaco, assessori con delega al bilancio ed alle finanze, dirigenti degli uffici preposti, revisori contabili. Nel corpo dell’atto infatti è scritto che considerata “La deliberazione n. 1/2005 con la quale questa Sezione, nel fissare il programma dell’attività di controllo sulla gestione per l’anno 2005, ha programmato l’elaborazione di un referto sulla gestione finanziaria di alcuni comuni della Campania per individuare con criteri oggettivi sulla scorta delle risultanze dell’attività di osservazione dei bilanci degli enti locali e di indicatori finanziari di particolare significatività” si decide di deliberare una “Indagine sulla gestione del Comune di Angri”. La magistratura contabile dovrà quindi fare chiarezza ed un volta acquisita la documentazione necessaria esprimere il proprio giudizio finale. Resta quindi ancora alta l’attenzione in merito alla situazione finanziaria del Comune. Da anni la difficoltà maggiore risiederebbe nella capacità di recuperare i crediti. Da qui anche la necessità di capire la reale esigibilità dei residui attivi per avere un quadro più veritiero delle entrate tributarie.



Parole chiave: Angri , Politica , Corte dei Conti , Bilnacio




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: alchemy il 09-10-2008
FINALMENTE!
Era ora!!!!
Ne vedremo delle belle.








attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

 

Prodotti
AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello