angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Il sindaco Mazzola: “Angri in pochi giorni diventerà una discarica a cielo aperto”
Il primo cittadino condanna l’ostruzionismo dell’opposizione

Pubblicato da: La Redazione il 31 dicembre 2007

Il Comunicato del Sindaco.
Un consiglio Comunale sfumato per colpa dell’eterno scontro tra i due opposti che, neppure in un’occasione quale l’approvazione dei debiti fuori bilancio, ha saputo smuovere le coscienze di coloro che, appena sei mesi fa, hanno raccolto il consenso e la fiducia degli elettori.Una responsabilità che, oltre alla sua valenza penale, diventa un fatto di onestà ed integrità morale.


Il sindaco Gianpaolo Mazzola
L’allontanamento dall’aula da parte dei consiglieri di opposizione, è stata la prova lampante di un disinteresse cronico legato al solo desiderio di fare ostruzione a discapito dei cittadini, per un proprio rendiconto personale e politico. Ebbene, sia chiaro specificare che coloro che oggi hanno abbandonato l’aula, venendo meno così, a quello che l’intero paese ha chiamato alla sua guida, sono i veri responsabili del mancato rinnovamento dell’Azienda Speciale “Angri Eco Servizi” con conseguente sfratto dei 52 dipendenti e relative famiglie.

Angri da domani non avrà più nessuno che ritirerà la nostra spazzatura e in pochi giorni diventerà una discarica a cielo aperto.

Tutte le attività amministrative, tutti i progetti tutti gli sforzi, tutto quello che poteva prendere forma con l’inizio del nuovo anno sarà inevitabilmente bloccato a causa della cattiva volontà . Con l’inizio dell’anno prepariamoci al peggio, sfoderiamo la nostra pazienza e la volontà di operare solo per il bene di Angri, mettendo da parte le esigenze personali e dimostrando così che vogliamo davvero bene al nostro paese, a differenza di qualcuno.

Non dimentichiamo questa giornata, non dimentichiamo la non curanza dimostrataci oggi, non dimentichiamo che da questo avvenimento Angri ne esce seriamente provata e solo la forza degli angresi può cambiare davvero le cose.
Angri 31-12-2007
IL SINDACO Dott. Gianpaolo Mazzola




Parole chiave: Angri , Gianpaolo Mazzola , opposizione




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello