angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Ciò che è uscito dalla porta non può rientrare dalla finestra”
Continuano le polemiche in città per il bando di assunzione al Comune di un “esperto in materie economiche e finanziarie”

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 22 aprile 2009

Egregio direttore,
tra qualche giorno sapremo chi sarà stato incaricato, o forse incaricata, del ruolo di collaboratore esterno comunale a supporto dell’UOS Bilancio e Contabilità. Il bando, fatto in fretta e furia, parla espressamente di un “esperto in materie economiche e finanziarie” che abbia almeno cinque anni di esperienza.


Purtroppo nonostante abbiamo sempre sottolineato la non necessità di nominare esterni al Comune la prassi, anche durante il periodo commissariale, sembra continuare inarrestabile. Il bando in questione come già evidenziato presenta una serie di elementi che lo rendono dubbio e ne mettono in discussione la genuinità.

Di seguito elencherò quelli che a mio avviso sono i punti dolenti di un bando che per come è confezionato sembra fatto su misura per qualcuno, o forse qualcuna. Spiace in particolar modo che la funzione di controllo del commissario prefettizio non abbia in questo caso posto subito uno stop al provvedimento.

Il bando è firmato da un esterno alla pianta organica del Comune (Giuseppe Bonino), nominato per volontà politica senza alcuna procedura ad evidenza pubblica contravvenendo quindi alle leggi in materia ed alla circolare del Ministero della Funzione Pubblica n. 2/2008. Già a partire da questo aspetto si potrebbe disquisire a lungo. In sostanza, l’attuale capo settore, il cui mandato è a termine, non ha vinto alcun concorso pubblico teso ad accertare le sue professionalità specifiche ma è stato messo lì su indicazione dei suoi amici politici e di partito (qualcuno dimostri che non è così!!). Il suo contratto scadrà tra breve nonostante si sia già salvato una volta dalla epurazione avvenuta (e da me applaudita) con l’insediamento del commissario Pezzuto. Lo stesso capo settore, assieme alla segretaria comunale e ad un altro dirigente del Comune, come è indicato nel copro del bando dovrà redigere la graduatoria, presiedere la commissione esaminatrice e valutare l’esterno da contrattualizzare. Peccato che l’art. 47 dello Statuto Comunale reciti testualmente che “le commissioni di concorso per l’assunzione del personale sono formate esclusivamente da esperti”. E in questo caso chi sarebbero gli esperti in materie e economiche e finanziarie ??. Inoltre, lo statuto comunale all’art. 48 quando parla delle funzioni del segretario comunale non cita la possibilità che questi possa far parte di commissioni esaminatrice in quanto “sovrintende allo svolgimento delle funzioni dei responsabili dei settori e delle unità ne coordina l’attività”. Altra forzatura presente in un bando fatto male e per accontentare qualche protetto della politica cittadina.

Infine, lo statuto comunale ed il regolamento di riferimento prevedono la possibilità di nominare soggetti esterni alla pianta organica a patto che non ci siano figure analoghe già in essa presenti. Altro elemento che potrebbe inficiare la bontà di questo concorso. Infatti, all’interno della pianta organica comunale ci sono ragionieri di lungo corso e con esperienza da vendere che nulla hanno da imparare da soggetti esterni piazzati al Comune per volontà politica e partitica. Spiace quello che sta avvenendo, ma spiace ancor di più che ciò avvenga in barba al buon senso, alle leggi ed ai regolamenti. Caro commissario rifletta e agisca in fretta, questo bando è da annullare!!

Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Politica , Attualità , Concorsi , amministrazione prefettizia




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

 

Prodotti
MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello