angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Zone a traffico limitato, la Confesercenti chiede la sospensione del provvedimento
L’associazione dei commercianti preannuncia il ricorso al Tar

Pubblicato da: La Redazione il 08 luglio 2010

Confesercenti Angri
Comunicato stampa

Questione Ztl nel centro storico. Sospensione ad horas del provvedimento ritenuto illegittimo per la chiusura delle strade interessante, in subordine ricorso al Tar e diffida all’ente locale.

Pugno duro dei commercianti angresi aderenti alla Confesercenti cittadina che ha organizzato una riunione urgente avviando le importanti azioni di protesta verso il provvedimento che dal 3 luglio scorso obbliga alla chiusura di molte strade del centro cittadino e che rende off limits parte dell’area prospiciente il Castello Doria. Sono molti gli elementi ritenuti illegittimi e poco convincenti presi a supporto dell’ordinanza disposta dal comandante dei vigili urbani Rosario Cascone. La riunione ha consentito di mettere in evidenzia le diverse anomalie del provvedimento che nel testo ha citato la necessità di adozione per sospetto inquinamento acustico ed ambientale. “E’ assurdo che si provveda senza una precisa programmazione ad un intervento di questo genere – dichiara il presidente Confesercenti Aldo Severino – avevamo chiesto immediatamente un tavolo di concertazione con l’ente comunale che non ci ha ancora risposto”. Sono molti i commercianti che si chiedono su quali dati di rilevazione l’ente locale abbia potuto adottare il provvedimento restrittivo che difatti impedisce il traffico veicolare creando una contrazione delle vendite dei commercianti della zona. Perché mai scegliere solo alcune strade come le centralissime Via Amendola e Via Incoronati e non tutto il centro storico, e senza neanche adottare una concertazione che è fondamentale in mancanza di un piano parcheggi e di aree di sosta privilegiata. In sintesi dalla Confesercenti informano che non ammetteranno ulteriori “sperimentazioni” fatte sulla pelle di attività commerciali, colpevoli solo di sopravvivere per mantenere i propri nuclei familiari ed adottate in un momento di dura contrazione economica per la prolungata crisi in atto. Intanto l’associazione che da sempre svolge un’importazione azione di rappresentazione ha inteso promuovere ulteriormente un tavolo di concertazione che potrà essere però insediato solo a seguito dell’immediata sospensione del provvedimento.


Segreteria associativa – Via Cervinia 100 Presidente Aldo Severino



Parole chiave: Angri , Attualità , Ambiente , Viabilità , Confesercenti , Rosario Cascone




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello