angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
I COSTRUTTORI RIUNITI IN CONSORZIO : "NON SIAMO SPECULATORI"
Franco Amore esprime il punto di vista della categoria sul nuovo P.U.C.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 27 ottobre 2008

“Non siamo speculatori”. E’ questo in sostanza il messaggio che l’imprenditore Franco Amore ha voluto esprimere. Sullo sfondo i lavori di redazione ed elaborazione del Piano Urbanistico Comunale. Il nuovo piano regolatore è infatti in discussione da parte dell’amministrazione guidata dal sindaco Gianpaolo Mazzola.

I costruttori cittadini hanno affidato al presidente del consorzio A.C.ED.A., Franco Amore, il proprio punto di vista. C’è attesa da parte degli imprenditori edili per quanto l’amministrazione egli esperti di recente nomina proporranno.

Il consorzio di imprese costruttrici riunisce otto società ed è l’emanazione operativa dell’omonima associazione, presieduta invece da Carlo Morvillo. Fanno parte del consorzio le seguenti imprese : Immobiliare Amore, Iozzino Costruzioni Generali, L.M. Immobiliare, Rosato Costruzioni, A.D. Costruzioni, L.&C. Servizi, Improgetto srl e Falcone Costruzioni. Il consorzio è sorto per evidenziare la necessità degli imprenditori di affrontare in maniera unita le questioni relative all’edilizia ed all’urbanistica.

“Occorre fare chiarezza in relazione al nostro ruolo. Da anni ci impegniamo sul territorio dando lavoro e occupazione e rispettando quanto previsto dal piano regolatore vigente. Non ci piace essere definiti speculatori. La speculazione edilizia è cosa grave che non appartiene al nostro modo di operare”, ha dichiarato Amore. Gli imprenditori hanno voluto lanciare messaggi chiari anche alle classe politica cittadina affinché sia attenta alla necessità di garantire sviluppo in tempi ragionevoli. “Alla politica ed a chi in questo momento occupa ruoli istituzionali, sindaco, assessori e consiglieri sia di maggioranza che di opposizione segnaliamo la necessità di impegnarsi concretamente per la città dando tempo certi ai privati. Siamo disposti a fare la nostra parte investendo denaro e dando occupazioni ma dobbiamo essere messi in condizione di lavorare”, ha continuato. E’ quindi al centro del dibattito politico la redazione del nuovo PUC. “Il PUC deve essere visto come una grande occasione di sviluppo. Stiamo alla finestra e aspettiamo che il nuovo strumento urbanistico dia la possibilità di garantire crescita economica alla città”.

Il presidente Amore ha evidenziato anche come il consorzio ha presentato un progetto di diciassette milioni di euro in relazione ad un avviso della Provincia di Salerno riguardante la realizzazione di una cittadella dello sport e del tempo libero, ricadente in un’area di ventottomila metri quadri. “La Provincia ha ritenuto valido quanto da noi proposto. Occorre però che il Comune si attivi per la necessaria Conferenza dei Servizi e che la Provincia avvii le procedure di esproprio. Noi siamo pronti ad investire attraverso il sistema del proiject financing il denaro che occorre”, ha continuato. Infine una precisazione : “Abbiamo affidato l’incarico progettuale ad architetti, ingegneri e consulenti angresi. Continueremo lungo questa strada perché è giusto che ci siano ricadute occupazionali nella nostra città”.



Parole chiave: Economia , Angri , Politica , Costruttori , Franco Amore , P.U.C.




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

 

Prodotti
Materie prime: capire per guadagnare

Compendio di contabilità e ragioneria pubblica. Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche

Economia dei contratti

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

MY WAY SPORT

Diritto ed economia dei mezzi di comunicazione (2004). Vol. 1 e 2

LA FAVOLA

TEICO

Compendio di contabilità e ragioneria pubblica. Economia delle aziende e delle amministrazioni pubbliche

FOTOCOPIAMO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello