angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Bollette dell’acqua, il contenzioso resta aperto
I contribuenti angresi continuano a presentare ricorsi contro la Gori e il Comune

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 20 agosto 2009

Questione idrica e pagamento delle bollette : il contenzioso resta aperto. In ballo milioni di euro parte dei quali potrebbero anche essere prescritti e quindi inesigibili. Uno screening atteso ma mai realizzato dagli uffici comunali proposti.

La vicenda del pagamento delle bollette per la fornitura dell’acqua risale a diversi anni fa. Le amministrazioni che si sono succedute alla guida di Palazzo di Città non hanno affrontato e risolto il problema. Alla base del contenzioso tre aspetti : l’assenza dei contatori, con la contestuale mancanza del consumo effettivo e l’assenza di un contratto che leghi i singoli utenti alla società Gori spa, subentrata al Comune.

Elemento questo fondamentale ed indispensabile. Infatti l’assenza del contratto stipulato e sottoscritto dagli utenti non garantirebbe alla Gori spa alcun diritto di richiedere e di vantare un credito. In sostanza, nella maggior parte dei casi, mancherebbe un atto giuridico formale tale da legare i consumatori all’ente erogatore e gestore del servizio. Il contenzioso riguarderebbe, cioè, sia la gestione comunale sino alla metà del 2004 che quella relativa al subentro della Gori spa, dalla metà del 2004 ad oggi.

Una questione spinosa ed intricata per la quale non sono state individuate le strade giuste da percorrere. Sullo sfondo anche il criterio adottato per la fatturazione stabilito forfetariamente dal Comune in 72 mc ad utenza, una quantità ritenuta eccessiva da molti Giudici di Pace che hanno stabilito una quota forfetaria equa di 18 mc ad utenza. Attivo in città anche il “Comitato in difesa dell’acqua pubblica” che ha intrapreso ad assistere gli utenti attraverso azioni legali finalizzate al rispetto di numerose sentenze.

Ad oggi sono stati migliaia i ricorsi accolti che hanno visto soccombere sia il Comune, che la Gori spa. Indiscrezioni avrebbero fatto trapelare che i ricorsi continuerebbero a fioccare numerosi, nonostante l’invio di raccomandate sia parte del Comune che da parte della Gori spa nel tentativo di interrompere i termini della prescrizione. Una situazione esplosiva lasciata in eredità dalle tante amministrazioni sia politiche che commissariali succedutesi nel corso degli anni. E’ da dire che la situazione è analoga in altri comuni dell’Agro. Insomma, le acque restano agitate.

Pippo Della Corte




Parole chiave: Attualità , Angri , Bollette Acqua , Gori spa , ricorsi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

arte e cultura ad Angri
Successo di pubblico e di critica per la mostra “Segni e Materie Incise”
Le opere di Maria La Mura resteranno esposte fino al 3 ottobre. La presentazione di Ernesto Terlizzi

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

 

Prodotti
MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello