angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Angri Eco Servizi, il sindaco vuole il commissariamento
L’opposizione chiede la “gestione diretta” del Comune

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 13 marzo 2008

Resta ancora al centro del dibattito politico la multiservizi cittadina. Si è svolta presso la sede municipale una riunione chiarificatrice in merito all’azienda comunale Angri Eco Servizi. L’incontro è stato convocato dal sindaco Gianpaolo Mazzola. Hanno partecipato i capi gruppo consiliari. L’esito sarebbe stato interlocutorio. Nessuna decisione in merito al da farsi sarebbe stata concretamente assunta.

Sullo sfondo le recenti dimissioni che hanno riguardato sia i componenti del consiglio di amministrazione che il direttore generale. La multiservizi starebbe attraversando un periodo molto delicato della sua esistenza. Al vaglio dei partiti una serie di ipotesi tese a garantire una gestione diversa e più efficiente della multiservizi. Il primo cittadino avrebbe avanzato una ipotesi già circolata durante l’ultimo consiglio comunale, consistente nel commissariamento della struttura per un periodo di sei mesi durante i quali ottenere una relazione in merito allo situazione complessiva della municipalizzata. Solo in seguito si saprà come muoversi.

Al commissario verrebbe corrisposto una paga di circa duemila euro lordi, pari cioè al totale di quanto percepito da tutti i membri del cda messi assieme. Sarebbe anche emersa la volontà da parte del primo cittadino di trasformare l’azienda, al verificarsi delle condizioni, in una società per azioni pubblica. In sostanza a mantenerla in vita resterebbe in ogni caso il Comune.

L’opposizione avrebbe invece avanzato l’ipotesi di assorbire i dipendenti in forza all’azienda all’interno dell’organico comunale. In questo modo tutta la gestione del ciclo dell’igiene urbana potrebbe essere nuovamente accentrata al Municipio. Ciò per evitare il notevole dispendio di risorse economiche, consistente nell’erogazione del canone, nella gestione degli automezzi aziendali e nelle spese in consulenze esterne attinenti ad una serie di servizi.

Per ora tutto risulta essere ancora in alto mare. Una nuova riunione chiarificatrice dovrebbe svolgersi nel corso della settimana. L’azienda per quest’anno beneficerà di circa sei miliardi di vecchie lire. Un importo finanziato con le imposte locali ed in particolare con la Tarsu che negli ultimi anni ha subito progressivi aumenti. Insomma la situazione resta confusa.



Parole chiave: Angri , Politica , Rifiuti , Angri Eco Servizi , Gianpaolo Mazzola




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

 

Prodotti
TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello