angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Luigi D’Antuono sbatte la porta e se ne va.
“Non ci sono più le condizioni politiche ed umane”

Pubblicato da: La redazione il 24 gennaio 2007

Luigi D'Antuono Angri
Il vicesindaco dimissionario Luigi D'Antuono
Luigi D’Antuono (DS), vicesindaco e assessore al Comune di Angri, con delega all’Urbanistica e al Territorio, si è dimesso. L’esponente politico ha inviato al sindaco Giuseppe La Mura una stringata lettera di dimissioni dall’incarico di Assessore da cui, però, traspare tutta l’amarezza per la decisione.

“Ritengo – si legge nella missiva inviata al primo cittadino - che non esistano più le condizioni umane e politiche per continuare un proficuo rapporto di collaborazione. Le rassegno, pertanto, le mie dimissioni dall’incarico di Assessore ringraziandoLa per la fiducia formalmente accordatami”.


La telenovela in atto a Palazzo Doria diventa quindi, ogni giorno, sempre più complicata.
La fuoriuscita di D’Antuono dall’esecutivo avviene, infatti, all’indomani dell’ennesima nomina di due nuovi assessori. Appena ieri La Mura aveva riempito il vuoto creato dalle dimissioni dei rappresentanti dell’Udeur e Sdi designando Giuseppe Mascolo e Ciro Risi, ma le nomine non avevano certamente risolto la crisi in atto tra i partiti, nei partiti e nelle istituzioni cittadine.

D’Antuono, dopo il tentativo di defenestrazione attuato nei suoi confronti da una parte del partito dei democratici di sinistra, tentativo non portato a compimento per un ripensamento della consigliere comunale Gina Fusco, era rimasto deluso dal comportamento del sindaco che non lo aveva né difeso né tutelato. E questo, nonostante D’Antuono avesse lavorato per più di tre anni fianco a fianco nella sua squadra e che per farlo si era dimesso dalla carica di consigliere comunale.
Non è bastata certamente a D’Antuono la riconferma ad Assessore, avvenuta appena ieri.

Che cosa succederà adesso? .In città circola la voce che si stia preparando un documento per sfiduciare il sindaco La Mura, con conseguenti dimissioni di undici consiglieri comunali ma la notizia, in passato, già si è diffusa varie volte risultando alla fine non veritiera.
Resta il fatto che la situazione politico- amministrativa a Palazzo Doria è ormai divenuta insostenibile.




Parole chiave: Angri , Politica , Palazzo Doria , Attualità , Giuseppe La Mura , Udeur , Luigi D'Antuono , Gina Fusco , DS , Sdi , Giuseppe Mascolo , Ciro Risi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

 

Prodotti
TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello