angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“L’Amministrazione Mazzola è ormai al capolinea”
Gaetano Mercurio interviene sulla risoluzione della crisi

Pubblicato da: La Redazione il 26 settembre 2008

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di Gaetano Mercurio sulla risoluzione della crisi politico amministrativa al Comune. Naturalmente il nostro portale è a disposizione di tutti coloro che vogliono dire la propria opinione sull’argomento. Un invito “particolare” e pubblico è rivolto in tal senso all’assessore Antonio Squillante e agli amici di Alleanza Nazionale, affinchè i cittadini di Angri possano valutare con “serenità di giudizio” quanto è accaduto.

Caro direttore,
ti scrivo per chiederti asilo politico e porti una domanda.
Chi è il sindaco di Angri, Gianpaolo Mazzola o Antonio Squillante?
Nelle ultime elezioni comunali, sono sicuro, ha vinto Gianpaolo Mazzola, mi ricordo bene, perché io sostenevo Pasquale Mauri.
Ero convinto che dopo l’esperienza di Giuseppe La Mura, Angri e gli Angresi avessero bisogno di normalità e stabilità per questo credevo e ancora oggi i fatti mi danno ragione che il centro destra non è ancora pronto ad amministrare e gestire una città come la nostra cara Angri.


Il cambiamento auspicato da Gianpaolo Mazzola è fallito.
Ed è fallito, soprattutto, il progetto politico “la città futuristica”: quello del project financing, della privatizzazione dell’azienda eco servizi, delle politiche scolastiche europee, della riscossione dell’evasione per ridurre la pressione fiscale, dell’armonia burocratica tra cittadini e ente pubblico e potrei continuare ancora per molto, mi fermo qui, per non essere accusato di scrivere solo demagogie.


In ogni crisi che si definisce tale ci sono: il vincitore, i vinti e lo sconfitto.
Il vincitore in politica è quello che non si vede all’esterno, è il regista, colui che dirime le controversie, incastra i tasselli, muove le pedine e trova la soluzione.
In questa crisi il vincitore è senza ombra di dubbio l’onorevole Pasquale Marrazzo.
I vinti sono i cittadini che hanno assistito inermi ed anche indifferenti al tragicomico spettacolo andato in scena in questi tre mesi a palazzo di città.


Lo sconfitto è il Sindaco Gianpaolo Mazzola, al quale però si possono concedere l’onore delle armi: i motivi di questa sconfitta sono vari, ma ciò che emerge è la grande occasione che ha avuto il primo cittadino per poter attuare il suo slogan “Finalmente si cambia”.
Infatti, egli ha avuto l’occasione di dimettersi e per legge entro venti giorni ritirare le dimissione o confermarle, invece, ha scelto la strada dell’orgoglio che purtroppo in politica non “sempre” paga.
Ha atteso dai dissidenti un colpo di mano, invece, alla fine gli è stato imposto l’accordo ed a quel punto non ha avuto più la forza politica e morale di dimettersi, si è sottomesso alla volontà altrui per salvare il salvabile buttando a mare una grande occasione.
Hanno subìto il fascino del potere ed alla fine sono stati logorati.
Il delirio dell’io e nulla di noi.

Gaetano Mercurio
Giornalista




Parole chiave: Pasquale Marrazzo , Angri , Politica , An , Gianpaolo Mazzola , Antonio Squillante , crisi




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello