angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Commenti degli utenti alla notizia”, un “luogo di libertà” da non sciupare.
Il direttore: “Perché alcuni non vengono pubblicati".

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 19 maggio 2008

La possibilità di aggiungere commenti alle notizie che quotidianamente pubblichiamo, possibilità che vi è dall’inizio delle pubblicazioni di questo portale, sta prendendo sempre più piede. Quasi ogni notizia ormai è corredata da commenti favorevoli, contrari, pessimistici, ottimistici. Vi è di tutto ormai.

C’è chi vuole licenziare i dipendenti comunali, chi li vuole promuovere, chi assicura il cambiamento, chi non lo vede, chi spera, chi si dispera, chi spinge per il problema scuola, chi per i tir che continuano a transitare, chi elogia ciò che è stato fatto, chi critica ciò che è stato fatto, chi è contrario ai lavori sul Chianiello, chi è favorevole, eccetera, eccetera., come è giusto che sia in un paese democratico, in una città libera ed importante com’è la città di Angri.

Si tratta di un “luogo di libertà” dove ognuno può esternare il suo pensiero che non sempre coincide con quello dell’estensore della notizia ma molte volte lo può integrare e completare. Si è trattato di una scelta, fatta all’inizio del varo di questo portale d’informazione per avere un confronto continuo con i lettori, convinti come siamo che dal dibattito civile e democratico, purtroppo ormai assente in molti luoghi istituzionali, non possa che venirne uno sviluppo culturale e sociale del nostro territorio. Potevamo non mettere questa opportunità (non riscontrabile in altri mezzi di informazione) invece l’abbiamo voluta e ci crediamo ancora (fino a prova contraria).

Come qualsiasi bella cosa, anche questa, per non essere sciupata e per funzionare al meglio ha bisogno, non tanto di regole definite quanto di un po’ di …buon senso. Questo spazio, per intenderci, non deve essere inteso come la “cassetta delle lettere anonime” dove fare delazione o sputare sentenze ma, come dicevamo prima, un “luogo di libertà” dove discutere e confrontarsi democraticamente e civilmente sui vari problemi della società angrese.
Una cosa importante da sapere. Il sistema è organizzato in modo che il commento o viene accettato integralmente o rifiutato, cioè non possiamo (così lo abbiamo voluto) accettare parti del commento e censurarne altre. Non facciamo cioè …questa frase si, quella no, che sarebbe, quella sì, censura. Così capita che pur avendo espresso anche un ragionamento valido e in certo qual modo condivisibile (mi riferisco al lettore che ha commentato i lavori del Chianiello) il commentatore abbia poi inserito nel testo frasi offensive e lesive della dignità di altri. Oppure - è capitato anche questo - abbia tirato in ballo a sproposito persone, fatti e situazioni che attengono alla sfera privata, lavorativa o familiare di altri cittadini (compreso i politici) o di intere categorie, per cui non rimane che rigettarne totalmente il commento.

Trattandosi di un organo d’informazione “visitato” ogni giorno da migliaia di cittadini angresi, diventa nostro dovere morale (oltre che legale) “controllare” non certamente le idee “scomode” ma le parole con cui le stesse vengono espresse. Credetemi, non è un compito facile.
Amedeo Santaniello




Parole chiave: Angri , Editoriale , commenti alle notizie , Democrazia , Dibattiti , cittadini




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: alchemy il 20-05-2008
Attenti alle modifiche
Egregio Direttore,
pur avendo il vs portale questo spazio per i commenti vi segnalo che comunque dopo aver verificato il contenuto e dopo che avete pubblicato i commenti, date la possibilità di modificare i post, ed in questa fase non credo che riverifichiate il contenuto, o no?
Saluti e buon lavoro



Postato da: direttore il 20-05-2008
Grazie, risolto
Caro Alchemy,
grazie dell'utile osservazione. Abbiamo appena provveduto ad inserire una validazione anche per le modifiche ai commenti.

Ancora grazie della sentita partecipazione alla vita di questa community.

Postato da: shanks il 20-05-2008
buon senso
Dare la possibilità ai cittadini di esprimere il loro pensiero è un'ottima idea.
Io credo che il buon senso debba provenire innanzitutto da ogni visitatore del sito che decide di postare un commento, e la validità e il grado di fiducia di quanto scritto la verifichino gli utenti stessi del portale.
Insomma,.. buon senso verificabile si, buon senso "imposto" no...

Postato da: sonniboi il 20-05-2008
Libertà da non sciupare
Come tutte le cose che vengono messe a disposizione della collettività, esse vanno usate e preservate, non abusate o vilipese.







attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

La grande trasformazione

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello