angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
ELEZIONI 2010, IL CENTRODESTRA ALLA RICERCA DELL’UNITA’
Anche ad Angri si starebbe assistendo ad una guerra intestina tra l’area Cirielli e quella di Mara Carfagna.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 26 ottobre 2009

Potrebbe pesare in maniera determinante sugli equilibri interni del centrodestra la spaccatura in essere anche a livello provinciale e regionale tra gli ex iscritti di An e quelli di Forza Italia. Una sorta di domino politico che parte dal nome del futuro candidato governatore della Regione e scende lungo gli assi periferici del partito, investendo anche le vicende cittadine.

Una spaccatura che potrebbe essere sanata nei prossimi giorni, oppure diventare ingestibile condizionando anche l’esito del voto. In sostanza si starebbe assistendo anche in città ad una guerra intestina tra l’area che fa capo all’onorevole Edmondo Cirielli e quella che ha come riferimento il ministro Mara Carfagna.

Il PdL cittadino non ha ancora una propria organizzazione interna e le varie anime si muovo in ordine sparso ritenendosi autonomi da una struttura territoriale in grado di dettare la linea da seguire.

Ad oggi le indiscrezioni relative ad eventuali candidati a sindaco riguarderebbero Antonio Squillante, ex vicesindaco ed attuale assessore provinciale politicamente vicino al Presidente Cirielli e Gianfranco D’Antonio, già candidato sindaco nel 2004 e fresco di candidatura alle provinciali, che pare abbia avviato un dialogo anche con la componente di Forza Italia. La scelta dell’uno, oppure dell’altro, potrebbe dividere definitivamente il fronte del centrodestra.

Voci vorrebbero che i vertici provinciali del partito siano più propensi a far ricadere l’investitura su Squillante, sebbene ciò non sarebbe da impedimento alla creazione di altre liste e candidature di area. Una divisione che al momento del voto potrebbe favorire altre formazioni politiche concorrenti più unite e compatte. Gli organi provinciali potrebbero, alla luce di questi problemi, optare per un terzo nome nel tentativo di ricucire lo strappo in essere presentando una candidatura condivisa sotto l’effige del PdL. Una strada percorribile che potrebbe essere battuta nel tentativo di uscire dall’empasse, sebbene all’orizzonte tutto resta nebuloso. Intanto, si starebbero susseguendo incontri e riunioni per decidere come agire accarezzando l’idea di agire in maniera più autonoma dalle decisioni adottata dai vertici del partito. Il PdL potrebbe presentarsi al primo turno assieme ad altri partiti minori che guardano con simpatia al centrodestra, oppure scegliere di replicare quanto di recente è avvenuto per le elezioni provinciali abbracciando l’UdC. Una opzione ancora da vagliare alla luce di quello che potrebbe avvenire da qui a qualche settimana. Niente per ora è stato definito.



Parole chiave: Politica , Antonio Squillante , pdl , Elezioni 2010 , Gianfranco D\'Antonio




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

 

Prodotti
La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

1984


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello