angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Situazione politica ancora incerta in vista delle elezioni.
Potrebbero essere tre i candidati a sindaco.

Pubblicato da: Grisù il 3 Aprile 2007

Elezioni Amministrative Angri
Si avvicina il termine per la presentazione delle liste e il Big Bang che si era avuto all’indomani delle dimissioni degli undici sembra si stia risolvendo nella nascita di tre aggregati elettorali di peso lasciando solo qualche meteora a vagare nell’universo politico Cittadino.

Il primo punto fermo era stato messo già tempo fa da Pasquale Mauri che se pur sempre in maniera ufficiosa ha da tempo avanzato la sua candidatura. Intorno al presidente di Agroinvest sta prendendo corpo quella che dovrebbe essere, almeno sulla carta, la coalizione più forte in termini numerici , martedì sembra essere il giorno durante il quale in “casa Mauri” si tireranno le somme. La coalizione in questione vedrebbe come protagonisti: UDEUR, Italia dei Valori, Angri città nuova, SDI, Italia di Mezzo, una civica molto ben organizzata costruita intorno al gruppo dei Morvillo, a Luigi D’Antuono e Danilo Avagnano, un’altra civica facente capo a Massimiliano Mazzola che negli ultimi giorni ha definitivamente abbandonato l’idea di costruire un progetto con il centro-destra. Ssono da segnalare, nell’ambito di quella che risulta per ora essere una vera e propria corazzata, le voci che danno per certo il rientro di Marcello Ferrara, rientro che potrebbe produrre il nascere di una ulteriore lista civica.

Capitolo Centro-destra. .Alleanza Nazionale, Forza Italia e UDC viaggiano compatti , per coerenza e per obblighi dettati delle posizioni nazionali, cercano di dialogare con la società civile per allargare la base di voti e raggiungere l’obiettivo ballottaggio. La sola Forza Italia sembra mostrare qualche malumore dopo avere incassato un secco no sul proprio uomo proposto quale candidato sindaco, infatti Massimo Postiglione, ultimo arrivato e con un peso politico ancora tutto da testare, non ha riscosso le simpatie di AN e UDC che sono alla ricerca di un candidato di maggior spessore e capace anche di aggregare qualche civica. Tramontato il progetto con Massimiliano Mazzola sembra si stiano, infatti, aprendo spiragli interessanti con le civiche che hanno come riferimento Enzo Gallo e che intendevano candidare Giuseppe Chiavazzo. Il rifiuto di Chiavazzo ha spinto l’aggregato di civiche a guardarsi intorno e a questo punto la comunanza di obiettivi con la CDL potrebbe portare alla nascita di un progetto politico comune.

DS e Margherita..La situazione risulta più nebulosa quando guardiamo in casa DS e Margherita. I due principali partiti che sostenevano l’amministrazione uscente e che potevano contare sul maggior numero di consiglieri comunali sembrano essere usciti con le ossa rotte dal mezzo mandato La Mura ma non bisogna commettere la leggerezza di sottovalutarne le capacità di rinascita e la forza elettorale. Il nome di Rosario Capone venuto fuori in questi giorni sembra sempre più un paravento per poter gestire meglio i passaggi che dovrebbero portare al vero candidato sindaco che la coalizione, forte –sembra- anche dell’appoggio della DC di Ernesto Marino e delle consuete liste civiche di produzione e ispirazione Margherita, intende proporre per la tornata amministrativa. Ritornano sempre con più insistenza voci che vedrebbero in corsa di nuovo Umberto Postiglione, cosa che però sembra alquanto improbabile e che l’interessato ha di recente smentito.

Sinistra Radicale.In fine, restano a veleggiare nel mare in burrasca della politica Angrese i partiti della sinistra radicale che potrebbero partorire anche più di una candidatura , Ferruccio Iaccarino con la usa “I Diritti della Gente” e Roberto Postiglione (fratello di Massimo) con la sua lista civica.
Questa ad oggi la situazione, ma potrebbero pur sempre verificarsi colpi di scena che in 24 ore permetterebbero di stravolgere radicalmente le posizioni fin ora acquisite o quasi acquisite: si veda la possibilità più volte paventata della “mega-coalizione” che partirebbe dall’UDEUR per finire ad AN comprendendo tutti quelli che non hanno amministrato negli ultimi tre anni.
Vivi e Vedrai!



Parole chiave: Angri , Politica , Margherita , UDC , Marcello Ferrara , Udeur , Luigi D'Antuono , Umberto Postiglione , Danilo Avagnano , Forza Italia , Massimiliano Mazzola , Enzo Gallo , Pasquale Mauri , Rifondazione Comunista , Massimo Postiglione , Roberto Postiglione , An , Ferruccio Iaccarino , Democratici di Sinistra , Rosario Capone , Giuseppe La Mura




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

 

Prodotti
1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello