angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Vittoria sul Venafro, aria di festa negli spogliatoi dell’Angri
Enzo Criscuolo: “Ora dobbiamo continuare con lo stesso entusiasmo e determinazione”

Pubblicato da: Enzo Vaccaro il 16 marzo 2009

C’è aria di festa in sala stampa; Abbiamo giocato contratto fino a che non abbiamo trovato la prima rete, dice il vice presidente Giuseppe D’Antuono, l’importante che i nostri ragazzi siano scesi in campo determinati e convinti di dare una sterzata e soprattutto di ritornare ai valori del girone di andata grazie anche alla premiata coppia Radicchio Vitale.

Oggi i ragazzi hanno dimostrato di avere gli attributi giusti per affrontare le restanti otto gare con la concentrazione giusta con l’intento preciso di togliersi dalla posizione di classifica che poco si addice al valore tecnico dei nostri ragazzi. L’obiettivo è quello di scavalcare il Bitonto che con la sconfitta odierna sente ormai il nostro fiato sul collo peccato non aver sfruttato a dovere quelle gare che potevano essere alla nostra portata.

Davide Radicchio tornato in campo dopo un lungo infortunio muscolare ha firmato la rete che ha sbloccato i grigiorossi: “ho trascorso un brutto periodo, non riuscivo a segnare e poi quello stop subito per infortunio che per ben cinque gare mi ha visto lontano dalla competizione attiva. Finalmente ora posso gioire, ero là in agguato quando Ciccio Vitale ha messo in area un assist, non potevo ne dovevo sbagliare. Con la carica giusta possiamo ora guardare il futuro con più tranquillità. Fare gol al Novi, anche davanti allo sparuto gruppo di tifosi è sempre una bella soddisfazione. Sono contento per questa vittoria meritatissima ed importante per il morale; eravamo contratti all’inizio contro una squadra tosta come il Venafro che veniva ad Angri forte della vittoria contro la Nocerina presentandosi al Novi abbottonata convinta di portare a casa almeno un punto. Oggi abbiamo adottato un modulo nuovo che ancora non è stato assimilato del tutto. Domenica prossima andiamo a Pianura convinti della forza dell’avversario ma sicuramente con una maggior convinzione dei nostri mezzi: sicuramente ce la metteremo tutta affrontando le ultime gare come se fossero tutte finali.

Mister Pagliarulo è soddisfatto; oggi era una gara importante, l’Angri ha dato una ottima risposta con Radicchio tornato finalmente al gol potrebbe ora darci una grossa mano per tirarci fuori dalla lotta di bassa classifica. Era ormai tre mesi che non si vinceva, era probabilmente una questione mentale oggi ci siamo sbloccati. Andiamo avanti gara dopo gara senza fare calcoli, sono ancora otto gare tutte da affrontare come una finale. Per la prossima gara avremo di fronte una grossa squadra il Pianura andremo là con la convinzione di poter portare via un buon risultato. Il modulo proposto oggi potrebbe non essere quello che presenteremo a Pianura, in settimana lavoreremo e valuteremo le risposte che ci daranno i ragazzi in allenamento poi decideremo.

Il Ds Enzo Criscuolo: è stata una gara difficile contro una formazione che ha venduto cara la pelle. I molisani venivano da due gare positive volevano ovviamente continuare la striscia positiva. Noi li abbiamo affrontati con la giusta concentrazione e pur se la nostra squadra è sembrata contratta ha fatto per intero il suo dovere. Ora dobbiamo continuare con lo stesso entusiasmo e la stessa concentrazione, continua Enzo Criscuolo, per raggiungere al più presto la quota salvezza. Abbiamo in passato sciupato troppo dimenticando per ben tre mesi la gioia della vittoria, da oggi quindi comincia un altro campionato.
Vincenzo Vaccaro




Parole chiave: Angri , Calcio , US Angri 1927 , girone H , Venafro




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello