angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Lettere al direttore
"Il bilancio di una gestione commissariale dai risultati discutibili"

Pubblicato da: La Redazione il 09 settembre 2009

Caro direttore,
ti scrissi in una precedente missiva che poiché a pensar male si fa peccato ma qualche volta si indovina , allora consentimi di peccare. Una nube di dubbi e perplessità si è abbattuta sul Comune di Angri e sulla gestione amministrativa del commissario prefettizio dott. Bruno Pezzuto.


Una gestione amministrativa dal retrogusto politico e dai risultati alquanto discutibili.
La confusione è al colmo, tanto da stravolgere i già precari equilibri di una città che deve riprendersi psicologicamente e politicamente dall’imbarazzante record di due scioglimenti consecutivi.


Brevemente analizzo per adesso solo due provvedimenti assunti dal commissario.
Il primo provvedimento riguarda il concorso dei vigili urbani: che fine ha fatto?
I dubbi e le perplessità riguardante il concorso e sollevati nei mesi scorsi da molti organi di informazione, partiti politici e cittadini esclusi dal concorso, sono stati recepiti dall’avvocato Gino Fontana che ha presentato ricorso al TAR.
Nei giorni scorsi ho incontrato l’avv. Fontana e mi ha spiegato gentilmente quali sono i motivi di illegittimità riscontrati nel concorso tanto da convincerlo a presentare il ricorso al Tar.
Le illegittimità che ho verificato personalmente partecipando da cittadino al concorso ha dichiarato l’avvocato Fontana sono ben dodici e riguardano il contenuto giuridico, la forma e lo svolgimento dello stesso concorso.
Di seguito elenco in accordo con l’avvocato Fontana solo alcune illegittimità e riguardano:
-la commissione giudicatrice ( incompatibilità e mancanza di requisiti dei membri)
- mancanza di regolamento
-la mancanza di riservatezza della consegna delle schede
-i test erano gli stessi pubblicati l’anno prima
Ringrazio l’avvocato Fontana per la cortese disponibilità. Se è vero che tre coincidenze fanno una prova, cari lettori, allora in questo concorso ci sono troppe coincidenze.


Un altro argomento che ha creato una feroce polemica sui mass media ed urtato la suscettibilità dei cittadini riguarda la chiusura delle strutture sportive ed in particolare, del campo sportivo Novi.
Domenica sono andato da tifoso della squadra della mia città a vedere la prima partita di campionato.

Entusiasmo alle stelle, stadio pieno di spettatori, finalmente una società economicamente solida e costituita da imprenditori Angresi, c’erano tutti i presupposti per trascorrere una bellissima domenica. Entro allo stadio ed ecco l’amara sorpresa: mi trovo dinnanzi ad scempio non uno stadio, un manto erboso disastroso, la tribuna dei giornalisti inesistente e la tribuna di ferro senza copertura. Una vergogna senza precedenti. Mi chiedo come mai non è stata effettuata l’ordinaria manutenzione allo stadio? Di chi sono le responsabilità?


Altra struttura altro problema, questa volta riguarda la chiusura del campo di calcio del cimitero vecchio. Chiuso per inagibilità già dall’amministrazione Mazzola.
Per risolvere questo problema il commissario Pezzuto cosa fa? Si inventa un bando per l’assegnazione della struttura ad associazioni o società private, che tra l’espletamento delle procedure e la verifica dei requisiti passerà tanto di quel tempo che quando subentrerà la nuova amministrazione si troverà dinnanzi ad un ulteriore rogna da risolvere che ad un problema risolto.
Mi fermo qui, riservandomi altri interventi nei giorni successivi.
Un ultima cosa la devo scrivere, mi piange il cuore veder sperperare i nostri soldi per un’iniziativa al quanto discutibile come quella intrapresa dal commissario, di destinare delle borse di studio per frequentare un corso di danza. Non era proprio il caso, lo si poteva evitare.
Gaetano Mercurio




Parole chiave: Angri , Politica , Attualità , Lettere




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: sonniboi il 09-09-2009
Confusione che viene, confusione che va.....
Un paese commissariato, non può sperare come in realtà abbiamo fatto, un po’ tutti, me per primo, che in 5 mesi vengano risolti cancrenosi problemi di decenni.
Se così fosse, dovremmo cancellare la politica nazionale e commissariare l’Italia intera.
Un mandato di 12 mesi, peraltro in un paese dissestato finanziariamente come Angri e con una situazione socio – politica da rabbrividire, non può essere immaginato come la soluzione a problemi atavici.
Ricordo che 10 anni fa un politico dell’allora consiglio comunale, mi parlò dell’organizzazione del concorso dei vigili, su cui ci confrontammo, come progetto che da li a pochi mesi si sarebbe realizzato; ebbene non si riuscì a partire, né a condividere la procedura concorsuale…..il concorso è sempre quello, 10 anni dopo, con 3 sindaci per lo mezzo…..
Sulla modalità di gestione degli impianti sportivi e delle associazioni sportive ad Angri, potremmo far scrivere un libro a Saviano…..Quindi scandalizzarsi ora per il manto erboso o per lo stato precario dell'impianto....
Quindi pur rispettando profondamente il pensiero del lettore, mi piacerebbe che prima di credere al “Commissario miracoloso”, noi tutti ricordassimo che nulla si improvvisa e che per sanare danni di decenni, probabilmente occorreranno decenni di sana gestione.
Comincio a sentire fermento per le prossime elezioni, ma ho il timore che ancora una volta le logiche di potere/interessi personali, invidia, facili promesse e di critica sterile, possano avere il sopravvento sul bene della collettività e del paese…
Speriamo nel miracolo, poichè nulla di nuovo all'orizzonte, altro giro, altra corsa??

Postato da: alchemy il 11-09-2009
Si votaaaaaa!!!!
L'ultima campagna elettorale è passata alla storia con un famoso slogan del candidato vincente.
Peccato che lo slogan si è dimostrato per l'ennesima volta solo ed esclusivamente uno slogan.
Attendo con ansia il prossimo slogan.
Peccato che dovremo vedere la città imbrattata di manifesti con le facce dalle pose più ridicole e imbarazzanti che si possano vedere in giro, gli stessi che mettono la faccia sui manifesti poi, la ritirano una volta eletti.
Assistermo all'ennesimo balzello dei voltabandiera e... chi più ne ha più ne metta.
Speriam nel miracolo? IL MIRACOLO è UN MIRACOLO non per queste inezie.
Saluti







VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

 

Prodotti
AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello