angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
I consiglieri Giaquinto e Villano ribattono ai sindacati comunali
"Solo grazie ai consulenti è stato possibile avviare procedure e concludere pratiche"

Pubblicato da: La Redazione il 6 Maggio 2008

Abbiamo letto stamane un comunicato stampa da parte dei Sindacati Comunali pubblicato già su siti di testata on-line così come immaginiamo pervenuto ad altri organi di stampa. Tale comunicato prendendo spunto dalle ultime dichiarazioni del Sindaco lanciano un duro attacco alla classe politica di questo paese ed in particolare a chi compete il ruolo di amministrare quale il Sindaco stesso. Riteniamo del tutto sbagliate nell’analisi e non giuste le accuse mosse da tali rappresentanti.

L’amaro sfogo del Sindaco più volte manifestato nasce, a nostro avviso, da un’ altrettanta amara constatazione delle difficoltà che si incontrano quotidianamente nei processi amministrativi. Invitiamo anche noi i rappresentanti della RSU a riflettere su diversi punti:

- E’ innegabile che un posto di lavoro in un ente locale della nostra area geografica, addirittura per chi vi risiede, è considerato un privilegio non indifferente, tanti e tanti giovani anche Vostri figli con curriculum di prestigio darebbero sia loro che i familiari chissà cosa per un tale impiego. Non possiamo perseguire come è successo già politiche sindacali che dividono semplicemente in garantiti e non garantiti;
- E’ realtà che la dotazione organica del nostro Ente prevede un numero enorme di personale a livelli cosiddetti “medio-alti” e avvalendosi di tale inquadramento, che al momento non vogliamo discutere come raggiunto, si sentono in diritto, ogni qualvolta un amministratore o un loro collega dirigente da una disposizione, di rispondere con la famosa frase “non mi compete”. Le RSU invitano a parlare chiaramente ebbene quanto tempo e impegno è costato all’Amministrazione trasferire gli Uffici da Palazzo Doria a P.za Crocifisso per gli ostacoli frapposti dai dipendenti stessi?
- E’ falso e demagogico, per chi dice di non voler fare politica e di non vestire alcuna “casacca”, affermare che il Sindaco ha disposto l’assunzione di consulenti pagati profumatamente. Chi meglio di loro sa che al netto queste figure percepiscono meno o alla pari di loro stessi a pari livello. Ma la cosa più grave è che solo grazie a tali figure è stato possibile avviare procedure e per alcuni procedimenti portate pure a compimento diverse “pratiche” che potevano tranquillamente rientrare, con un maggior impegno e collaborazione, nell’ordinarietà dell’attività amministrativa, invece tale ordinari età, come giustamente ha osservato il Sindaco, si trasforma spesso in straordinarietà.

Pertanto, a conclusione di tali nostre considerazioni, invitiamo la RSU ed i dipendenti tutti a riflettere che questa volta non è sul tavolo una trattativa sindacale sul contratto o altro, ma qualcosa di molto più importante che coinvolge le nostre e le Vostre coscienze in particolare per chi in questo Comune vi è cresciuto e ci vive e con l’augurio che si avverta lo sprone e la sollecitazione, a volte anche amara e brutta esteticamente ma dal profondo del cuore, ad impegnarsi e collaborare.


Grazie ancora una volta agli organi di stampa per la disponibilità data , i consiglieri Enrico Giaquinto e Michele Villano.



Parole chiave: Angri , Politica , Amministrazione , Michele Villano , Enrico Giaquinto , dipendenti comunali




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: sonniboi il 06-05-2008
Giaquinto e Villano=Campitiello e Giordano
Ci fa paiacere essere pedanti e ripetere come si fa in politica lo stesso concetto fino all'esaurimento:
POST DI QUALCHE GIORNO FA
Un pò di sana impopolarità
Le parole dell’amministrazione sembrano principalmente votate a giustificare nomine consulenziali fatte per coprire eventuali inadempienze di capo settori e dipendenti comunali. In primo luogo i cittadini vorrebbero vedere i problemi risolti e non assistere a continui piagnistei del primo cittadino. In secondo luogo ci piacerebbe ricevere i curriculum di tutti i consulenti e verificarne i trascorsi professionali per apprezzarne i risultati e poterne prevedere i futuri successi presso il comune di Angri, anche un euro speso male per noi è troppo, visto lo stato in cui versa il paese. In terzo luogo, ove qualche dipendente o capo servizio, fosse realmente inadempiente credo esistano anche nel contratto del lavoro dei dipendenti del comune contestazioni e provvedimenti disciplinari per inadempienze verso il proprio lavoro e nessun sindacalista potrebbe opporsi. Certo che tali misure possono risultare impopolari per chi fa politica, ma i cittadini vogliono certezze e responsabilità. Il sindaco De Luca di Salerno con una tolleranza quasi zero e non con i consulenti,ha cambiato il volto ad una città decadente. I cittadini chiedono questo e non squallidi rimpalli di responsabilità con le vecchie amministrazioni. Un po’ di impopolarità oggi per ottenere qualche risultato domani. Attendiamo fiduciosi i fatti, per il resto di problemi ne abbiamo già parecchi, risolvetecene qualcuno, se ci riuscite.Grazie



Postato da: maxxqp il 07-05-2008
Perchè invece di giudicare da casa non vai al comune a dare una mano.
Credo che la polemica sterile è quella di non voler sentire parlare dei problemi dell'ente ma chiedere la soluzione agli altri senza partecipare. De luca è il sindaco di Salerno da molti anni con più mandati è il minimo che abbia risolto qualche problema (??????) non voglio in questa sede dire quello che penso dei metodi. Certo è che durante la campagna elettorale ed anche prima la gente ha sempre lamentato l'inadempienza dei dipendenti comunali. Il sindaco li stà solo spronando cercando di fargli capire che la gestione politica è cambiata e che quindi bisogna rispondere ad altri politici quelli che sono stati votati dalla gente e non quelli annidati da decenni nelle mura del palazzo. Sindaco siamo tutti con te.... continua cosi che i risultati verranno.

Postato da: sonniboi il 07-05-2008
No grazie. Ad ognuno il suo ruolo e la sua responsabilità
Caro MAX, ho piacere che anche qualche cittadino oltre che consiglieri, abbiano a discutere sull’argomento,non sarai mica l’ennesimo consigliere in anonimo?. Non credo che il comune abbia bisogno del mio aiuto, ma del lavoro dei dipendenti che ne fanno parte e della direzione organizzativa del nostro sindaco e dei suoi dirigenti. Ora, credo che i problemi non si risolvano con comunicati o con l’inserimento di altre forze che debbano svolgere il lavoro di coloro che sono preposti allo svolgimento delle medesime attività. I consulenti, che come da comunicato di qualche consigliere, stanno svolgendo il lavoro dei dipendenti comunali, ma tale affermazione la prendo con il dovuto beneficio di inventario, attraverso i loro compensi (tanti o pochi che siano), sottraggono risorse al già disastrato bilancio. Risorse che potrebbero essere utili a risolvere problemi per i quali non sono già dedicate tante risorse, come per l’espletamento delle attività comunali.
Se fin qui siamo d’accordo, e siamo d’accordo che la pubblica amministrazione in genere può migliorare, ribadisco che esistono strumenti per efficientare qualsiasi contesto lavorativo e credimi, non sono le consulenze che possono solo ulteriormente deresponsabilizzare e demotivare i dipendenti del comune.
Ti dico inoltre, che non ho presunzione di fare opposizione o peggio volontà di fare polemica sterile, ma solo la speranza di vedere le cose cambiate. Non mi piacciono le giustificazioni costruite sulle eredità ricevute, poiché chi si propone, sa di dover migliorare lo stato esistente e non di certificare le difficoltà ed i problemi ereditati, o affrontarli con soluzioni tampone o di comodo, altrimenti potremmo fare tutti il sindaco.
Mi permetto di essere un pò critico, poiché trascorso circa un anno, come abitante di questo paese concretamente non ho visto nulla che abbia migliorato la mia situazione di residente e di contribuente, anzi…..
Se tu stai vedendo miglioramenti tangibili, intendo dire visibili a tutti, e non chiacchiere e comunicati sterili, elencameli pure, probabilmente sono poco attento.
Al sindaco non mi sento di dire come te, che siamo tutti con lui, almeno finchè non dimostrerà con i fatti di aver meritato la fiducia degli elettori. Ad oggi, fatti pochi, chiacchiere e giustificazioni tante.
Se dovesse riuscire a smentirmi in tempi possibilmente non biblici, mi aggiungerò volentieri al tuo coro.
Ma credo sia importante sapere che molti, tanti, non siamo ad oggi contenti di come le cose procedono. Non ci piace tirare a campare, vorremmo vivere meglio!


Postato da: maxxqp il 08-05-2008
Non sono un consigliere comunale
Ho visto in giro un giornalino con i primi nove mesi dell'amministazione Mazzola cercatelo e vedi tutto quello che è stato fatto.
Mi auguro che tu non creda nei sogni e nel mondo delle favole........ La realtà è quella che vedi e ci vuole il tempo per risolvere i "guai"

Postato da: sonniboi il 08-05-2008
Giornalini?
Mi auguro tu possa diventare consigliere per contribuire al miglioramento del paese. Apprezzo molto il tuo entusiasmo ed il tuo ottimismo per tutto quello che sarà, e ti ribadisco che mi auguro tu abbia ragione.
Io non ne faccio né una questione ideologica, né tantomeno di giudizio sulle persone, ma come la vita mi ha insegnato a fare, di sostanza.
Non credo più ai giornalini, poiché nei giornalini di solito si raccontano le favole e le favole purtroppo non le leggo più da parecchi anni. Ahimè, do molto più credito ai miei occhi che alla mia fantasia, pur rimanendo però un idealista.
Ti chiedevo se avessi evidenza di miglioramenti visibili, non leggibili, c’è una sottile differenza.
Mi preoccupa solo il fatto che parte dei concittadini leggano i giornalini e si sentano rassicurati sul proprio futuro, forse credono alle favole più di me……e forse immaginano che attraverso le rassicurazioni contenute nei giornalini si possano superare quelli che tu chiami guai, io più semplicemente li definisco problemi da affrontare e speriamo, risolvere.


Postato da: maxxqp il 08-05-2008
bBene ho conosciuto un genio scettico
Ti risulta che il comune si è trasferito?
Ti risulta che è per il primo anno che i miei figli non fanno il doppio turno a scuola?
Ti risulta che la mensa sta funzionando senza problemi?
Ti risulta che il paese è più pulito?
Ti risulta che dopo anni si sta organizzando qualche serata nel nostro paese?
Ti risulta che sono state istallate telecamere in tutto il paese? E potrei continuare ancora ma mi annoia......
Se tutto questo non ti risulta non vivi ad Angri.

Postato da: sonniboi il 09-05-2008
Buon week end
Avrei voluto chiuderla sulla Tua risposta ,ma non ce l’ho fatta.
Non so nella parte in cui ti annoiavi se c’era qualcosa di più interessante, ma sui punti elencati:

Ti risulta che il comune si è trasferito? R. Si, ma fare un trasloco francamente mi sembra attività che qualsiasi cooperativa di facchinaggio possa fare.
Ti risulta che è per il primo anno che i miei figli non fanno il doppio turno a scuola? R. Sono sinceramente contento per i tuoi figli, forse è l’unica cosa buona del tuo elenco.
Ti risulta che la mensa sta funzionando senza problemi? R. Non so di che mensa parli, credo comunque che con tutta la buona volontà riguardi un numero ristretto di persone.
Ti risulta che il paese è più pulito? R. Che? La pulizia non è un concetto relativo, ma assoluto. Angri è un paese assolutamente sporco, se poi ci vogliamo paragonare al 3° mondo concordo con te, il paese è pulito.
Ti risulta che dopo anni si sta organizzando qualche serata nel nostro paese? R. I soldi spesi per invitare qualche neomelodico della canzone napoletana a fini di promozione politica, per quanto mi riguarda sarebbe molto meglio devolverli in beneficenza o per organizzare qualche struttura sportiva comunale gestita per bene, per i bambini delle famiglie meno abbienti.Vedasi campo Città dei Ragazzi per esempio, con quei soldi l’avresti già sistemato ed almeno ci restava qualcosa. La festa di Piazza non può diventare l’oppio dei poveri.
Ti risulta che sono state istallate telecamere in tutto il paese? R. In tutto il paese? Ma allora veramente non vivo ad Angri,hai ragione. Ho visto un paio di telecamere che spero funzionino a piazza crocifisso, ma ho anche saputo di una rapina alle Poste in pieno giorno,per l’ennesima volta; quindi piuttosto che riprendere con le telecamere gli uffici del comune, si potrebbe pensare alle telecamere in prossimità di punti strategici(poste, banche…).



Certo sono uno scettico esigente, non mi accontento e non mi va assolutamente di essere preso in giro!!
Angri svegliati!!


Postato da: maxxqp il 11-05-2008
Sei di parte non ti rispondo più
ciao sterile critico







pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

 

Prodotti
AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello