angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Il sindaco Giuseppe La Mura istituisce "la tassa sulla partecipazione"
Dal 1 marzo si pagheranno 80 euro per usufruire della Casa del Cittadino

Pubblicato da: Amedeo Santaniello il 10 febbraio 2007

Angri Casa del Cittadino
Casa del Cittadino
Se non ci saranno ulteriori ripensamenti, ogni volta che le associazioni angresi vorranno usufruire dei locali della Casa del Cittadino, dovranno pagare alle casse comunali la considerevole cifra di ottanta euro.

L’istituzione della tassa è contenuta nel nuovo regolamento predisposto dal responsabile dell’U.O.C. Marco Previdera e dovrebbe entrare in attuazione già il prossimo primo marzo. La notizia dell’incredibile "tassa sulla partecipazione" (ma qualcuno ironicamente l’ha già chiamata "tassa sulle chiacchiere"), subito diffusasi in città e tra i componenti del Comitato Civico che periodicamente si riunisce nella struttura comunale di Piazza Doria, ha già creato dure reazioni tra gli esasperati cittadini.


"Ci rifiutiamo di credere alla notizia – hanno esclamato – perché rappresenterebbe il chiaro tentativo di mettere il bavaglio a chi durante questi mesi di emergenza si è battuto per la risoluzione del problema rifiuti ed oggi sta cercando di continuare a dibattere e a stimolare l’Amministrazione in carica, affrontando anche le altre problematiche della città."

Se la notizia venisse confermata – La Mura non l’ha ancora fatto - le associazioni angresi, vista l’entità dell’importo richiesto, sarebbero ridotte al silenzio non avendo più uno spazio in pieno centro dove far partecipare associati e cittadini. La scusa del nuovo balzello sarebbe quella di regolamentare le numerose richieste che pervengono al Comune da parte di comitati e associazioni di ogni genere, oltre naturalmente a cercare di introitare soldi per le dissestate casse comunali.

Angri Casa del Cittadino
Casa del Cittadino
A noi sembra, invece, che la decisione di "tassare le riunioni" che si svolgono nella Casa del Cittadino sia stata presa soprattutto per colpire il Comitato Civico, presieduto da Giuseppe Rispoli, di recente trasformatosi in "La Città Sensibile". La prova starebbe nelle affermazioni fatte da alcuni amministratori in carica, tra cui anche il sindaco, che pare abbia esclamato "L’Emergenza rifiuti è finita, il Comitato si può anche sciogliere". Saremmo ben felici di pubblicare una smentita di Giuseppe La Mura su queste pagine.



Parole chiave: Angri , Attualità , Giuseppe La Mura , Piazza Doria , Casa del Cittadino , Marco Previdera , Associazioni , Giuseppe Rispoli , La Città Sensibile




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: il brigante il 10-02-2007
proposta
ci siamo svenduti le cotoniere, ci siamo fatti fregare lo scalo ferroviario, ma perchè qualcuno non va a parlare con Tonino Russo e ci vendiamo pure la Casa del Cittadino? Facciamo un Comitato.

Postato da: Andrea il 11-02-2007
La mia proposta
A me fa piacere la tassa sulle chicchiere, e vorrei estenderne il principio anche altrove (tipo di fronte). Quindi propongo una tassa di 150 euro per ogni seduta del consiglio comunale, a carico dei consiglieri naturalmente.







ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto Domenica sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello