angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
E’ guerra aperta nel Pdl di Salerno tra Cirielli e Carfagna
I politici locali costretti a schierarsi con l’uno o con l’altro contendente. Pasquale Marrazzo: “se continuiamo così saranno gli elettori a punirci”

Pubblicato da: La redazione il 20 settembre 2009

Mara Carfagna e Edmondo Cirielli
E’ una vera e propria guerra quella in atto nel Pdl, fatta a colpi di epurazioni, comunicati e dure prese di posizione tra i gruppi politici che fanno riferimento ai disciolti partiti di Alleanza Nazionale e Forza Italia.

Dopo la celebrazione della “Festa del PDL” di Scafati che ai più è sembrato un vero e proprio “processo”, organizzato dalla Ministra Mara Carfagna nei confronti della politica provinciale del Presidente Cirielli, quest’ultimo ha risposto subito con la “rimozione” del sindaco di Scafati Pasquale Aliberti dal ruolo di capogruppo del Pdl nel consiglio provinciale.

Da qui un susseguirsi di “dichiarazioni di fedeltà” all’uno o all’altro contendente (Cirielli-Carfagna), una vera e propria conta che peserà non poco sulle prossime elezioni amministrative.

Pasquale Marrazzo, consigliere regionale del Pdl, pur bacchettando il Presidente Cirielli sulla questione Aliberti,tenta di richiamare i vertici delle due fazioni ad un confronto “politico” nelle sedi appropriate.

Il comunicato di Pasquale Marrazzo:

"Punire uno per educarne cento. Si può leggere solo cosìla sfiducia nei confronti del capogruppo in consiglio provinciale del PdL Pasquale Aliberti.

La domanda è:per educarli a cosa? A pensare tutti allo stesso modo, ad avere tutti la stessa visione partitica, politica ed amministrativa, a riconoscersi tutti in un unico leader politico, ad abiurare le proprie storie politiche, personali, le proprie amicizie, le proprie simpatie.

Se la risposta è questa,è una pia illusione, specie in un grande partito come il PdL, peraltro sintesi di storie e culture diverse".

Marrazzo ritiene invece molto più semplicemente che l'atto politico di venerdì
nei confronti di Aliberti si poteva tranquillamente evitare, così come si sarebbero potute evitare tutte le polemiche giornalistiche di questi giorni, deleterie e dannose sia per il partito che per la stessa Amministrazione Provinciale.
Ci sono luoghi e sedi dove affrontare i problemi politici, partitici ed amministrativi, come ci sono livelli di responsabilità che non possono essere
ignorati, bypassati o addirittura delegittimati".
Amare le considerazioni finali del consigliere regionale del PdL:
"Se continuiamo a delegittimarci vicendevolmente, saranno gli elettori nel tempo a delegittimarci definitivamente".




Parole chiave: Pasquale Marrazzo , Angri , Politica , Agro Nocerino , Mara Carfagna , Edmondo Cirielli , Pasquale Aliberti




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

 

Prodotti
AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello