angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
ANGRI 1 - F.C. FRANCAVILLA 0
I grigiorossi rompono il ghiaccio in una bella partita giocata fino all’ultimo. La rete segnata da Della Femina.

Pubblicato da: Enzo Vaccaro il 12 ottobre 2008

I grigiorossi rompono il ghiaccio imponendosi contro un Francavilla mai domo e deciso a vendere cara la pelle. Non tragga in inganno il vantaggio di misura, la squadra angrese è stata reattiva trovando finalmente la quadratura in campo.

Mister Erra ha mandato in tribuna Cocuzza e De Sio, mentre Radicchio, Granozi e Vezzoli si sono accomodati in panchina sciogliendo così l’enigma attaccante che ha tenuto in ansia per tutta la settimana, dando fiducia a Zerillo. Classico 4-3-3 per l’Angri con la coppia Cacace Manzo a presidiare l’area di rigore con Formisano e Galliano tornato nella posizione che gli è più congeniale. A centro campo Erra si è affidato ai senatori Piemonte e Amarante con Della Femina che gara dopo gara afferma sempre più la sua classe mentre in attacco Zerillo è stato sostenuto da Galdi e Amoroso. Uno schieramento che non lasciava spazi a dubbi, la squadra di casa voleva e doveva lottare per cancellare lo zero di vittorie casalinghe con una condotta che avrebbe dovuto determinare l’assetto tattico futuro. Il Francavilla non faceva eccezione, voleva portare punti a casa e con una difesa a tre aveva dato più concretezza al centro campo mentre Campo e Del Prete si dannavano l’anima per avere ragione dell’avversario. E’ stata quindi una bella gara, giocata a viso aperto e senza tanti tatticismi.

Del Prete ha sempre cercato con i suoi guizzi di avere ragione dell’avversario ma i centrali dell’Angri non gli hanno mai dato lo spazio sufficiente. Subito si è riversato la squadra di casa e già al 3’ Amarante con una punizione in diagonale metteva in difficoltà la difesa avversaria che si rifugiava in angolo con tocco finale di Nicolao. Al 16’ Del Prete fa sentire la sua presenza con una conclusione maligna che Cortese blocca in plastica parata.

L’Angri capisce che deve tenere lontano dalla propria area l’insidioso attaccante avanzando il baricentro; Della Femina in due occasioni al 18’ e al 20’ mette in difficoltà la difesa potentina prima servendo Zerillo che non aggancia e poi direttamente su punizione, provando di forza quello che di lì apoco sarebbe accaduto. Al 21’ tenta Amarante a lanciare a rete Zerillo che viene anticipato. Cercano di alleggerire la pressione angrese gli atleti del Francavilla che con l’onnipresente Campo invita ancora una volta Del Prete che non sfrutta a dovere una buona occasione mettendo alto. Al 27’ balla azione corale dell’Angri, palla a Della Femina che dalla lunga distanza lascia partire un bolide che trafigge De Blasio. Il vantaggio viene salutato dai timidi applausi dell’esiguo pubblico presente sugli spalti. Sull’onda dell’entusiasmo, l’Angri spinge ancora con Della Femina che su tiro piazzato vede la sua conclusione deviata a lato da Scarpato. Il Francavilla cerca una reazione al 30’ con Pioggia che dalla trequarti mette alto e ancora con Del Prete, spesso beccato dal pubblico per il grande rifiuto estivo, che velocissimo tenta di sorprendere la difesa che si salva fermando l’attaccante fallosamente. Insiste il Francavilla che dal 37’ tenta di prendere le redini del gioco collezionando in sequenza due azioni pericolose. Nel secondo tempo l’Angri, dopo una timida reazione di Del Prete che tenta con un tiro a volo di sorprendere Cortese, reagisce avvicinandosi pericolosamente al raddoppio; Amarante, infatti al 48 si vede deviare in angolo un pallonetto maligni destinato a gonfiare la rete e deviato prima da Nicolao e poi da De Blasio in angolo. L’Angri e vivo e pur se vuole tenersi stretto il vantaggio cerca in tutti i modi di mettere al sicuro il risultato. Ci prova infatti al 53’ con Amarante e al 58’ con Piemonte trasferito per l’ultimo scorcio di gara sulla corsia di sinistra. Lazic cerca di vivacizzare i suoi mandando in campo Simeone, difensore con propensione in attacco e di De Palo attaccante puro. Se il gioco potentino se ne giova il risultato resta comunque inchiodato a quello fissato da Della Femina anzi l’estremo difensore De Blasi ha il suo da fare per neutralizzare le incursioni di Galdi al 61’ e Piemonte a 71’. Il finale è di marca Francavilla ma l’Angri vuole tenersi stretto il vantaggio non concedendo spazi al terribile Del Prete che a volo impegna severamente Cortese al 74’ mentre De Palo si mette in evidenza all’80’ e all’82’ con due conclusioni che esaltano le qualità tecniche di Cortese che vola tra i pali contribuendo cos’ alla conquista dei primi tre punti.
Vincenzo Vaccaro


ANGRI: Cortese, Formisano, Galliano, Piemonte, Cacace, Manzo, Amoroso (58’ Picariello), Amarante, Zerillo (69’ Radicchio), Galdi (84’ Vezzoli), Della Femina.
A disp. De Rosa, Lambiase, Fabbricatore, Granozi. All. Erra
FRANCAVILLA: De Blasio, Milella (54’ Simeone), Nicolao, Pioggia, Gioia, Zangla, La Neve (54’ De Palo), Di Senzo, Del Prete, Campo, Scarpato.
A disp. Masi, Palo, D’Amico, Mele, Marziale. All. Lazic
Arb. Piazza di Trapani
Rete 27’ Della Femina
Angoli 7 a 0 per Angri
Ammoniti Piemonte, Cacace, Amarante (A) Gioia (F)
Recupero 2 min 1° tp, 5 min. 2° tp.
Spettatori circa 300 con una ventina proveniente da Francavilla sul Sinni.




Parole chiave: Angri , Sport , Calcio , US Angri 1927 , campionato serie D , girone H , Francavilla




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

US ANGRI
Fortis Murgia 2 – Angri 1
I grigiorossi passano in vantaggio per primi ma poi cedono alla squadra locale. Il Sindaco Mauri smentisce ogni illazione e incoraggia la squadra e la società.

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

SUPERARE LA CRISI
“L’Angri è una squadra ben determinata e tosta”
Ad iniettare fiducia ai giocatori e ai tifosi grigiorossi, in vista dell’incontro con il Trani, è il capitano Davide Cacace

ESEMPI DA IMITARE
Domenica La Fortis Murgia di Altamura accoglierà i tifosi angresi con amicizia e simpatia
Previsto anche uno spettacolo di falconeria all’interno dello stadio D’Angelo

CRISI GRIGIOROSSA
Us Angri 1 - Trani 2
L'Angri perde anche con il Trani. Battipaglia: "per fare calcio ci vuole tranquillità"

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

 

Prodotti
MY WAY SPORT

Dico tutto. E se fa caldo gioco all'ombra

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello