angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Angri 1 – Fasano 3
Dopo essere passati in vantaggio i grigiorossi cedono ai più determinati ospiti

Pubblicato da: Vincenzo Vaccaro il 14 settembre 2008

Esordio amaro per i grigiorossi che sul proprio terreno devono cedere il passo ad un Fasano apparso cinico ma per nulla trascendentale che ha avuto dalla sua la fortuna di centrare il bersaglio sfruttando azioni di calcio da fermo.

La squadra di mister Erra schieratasi con un arrembante 4-3-3 ha, finchè le gambe hanno retto, sviluppato un gioco piacevole tanto che per tutto il primo tempo la squadra ha tenuto in scacco gli avversari tanto che si ipotizzava una facile vittoria specie se si considera il bel pareggio ottenuto in settimana contro il Pomigliano in coppa Italia. Invece è bastata una punizione sul finire dei primi quarantacinque minuti di Pisano per consentire a Di Matera di poter sfruttare al meglio il velo di Formuso.

Tutta qui la chiave di volta della partita che ha messo in evidenza il ritardo di preparazione e che nonostante tutto nel secondo tempo poteva in più di una occasione portarsi in vantaggio. Mobilissimo Radicchio, ex di turno, è stato supportato con intelligenza tattica da Galdi e Picariello mentre a centro campo Piemonte e Granozi hanno insieme al giovane Della Femina intessuto trame di gioco che fanno ben sperare per il futuro. La difesa nonostante abbia interpretato una gara accorta ha ancora una volta dovuto subire le conclusioni vincenti degli avversari.

D'altronde le note di cronaca giustificano alla fine il rammarico di aver perso tre punti sul proprio terreno e contro una diretta concorrente. Parte l’Angri e al 3’ in profondità per Radicchio risulta lungo, al sesto si insiste nella fase di attacco ma le iniziative si infrangono sulla difesa avversaria. Al 10’ con azione manovrata Picariello dalla destra lascia partire un assist che Radicchio lascia passare per l’accorrente e meglio piazzato Galdi che non ha difficoltà a infrangere la difesa di Ullasci. Si attende la reazi0one del Fasano che accusato il colpo stenta ad arrivare, se si eccettua la punizione di Ciccarelli al 13’ dalla tre quarti finita ampiamente a lato e la incursione di Pisano che chiama all’uscita a valaga De Rosa. Al 18’ l’Angri si riaffaccia nella metà campo avversaria Ciccarelli è costretto al fallo per fermare lo sgusciante Galdi la susseguente punizione di Granozi viene deviata in angolo. Al 27’ Picariello non si avvede di Radicchio meglio piazzato e sciupa una ghiotta occasione in contropiede. Sull’azione di rimessa il Fasano si affaccia dalle parti di Manzi che rovina su Esposito che su punizione serve Pisano che a tu per tu con De Rosa mette incredibilmente alto. E’ la primavera azione pericolosa del Fasano seguita al 30’ da una incursione dell’argentino Milozzi chiuso però da Manzi. Radicchio cerca di chiudere la gara al 35’ ma la corta respinta dell’estremo difensore è intercettata da Ciccarelli che mette in angolo. Al 40’ un’azione di alleggerimento del Fasano consente ai biancoblù di battere una punizione con Pisano, la palla toccata da Formuso, spiazza la difesa e consente a Di Matera di spingere la palla in rete.

L’Angri accusa il colpo, un pareggio visto la condotta di gara fino ad allora tenuto sembra una punizione eccessiva. Ci crede però ancora Cacace che in area costringere in una difficile parata in due tempi Ullasci. La ripresa vede ancora l’Angri votata all’attacco con Radicchio che mette fuori dopo una punizione di Della Femina. Al 54’ azione personale di Picariello consente a Ullasci di mettersi in evidenza e al 56’ una mischia furibonda in area del Fasano si conclude con un nulla di fatto. L’Angri spinge alla ricerca della vittoria e necessariamente deve scoprirsi e al 58’ su azione di contropiede il Fasano viene fermato fallosamente; batte la punizione Esposito tocco di Di Matera e conclusione in rete di Milozzi. L’Angri si disunisce, accusa il colpo tanto che De Rosa deve salvare la propria rete con una miracolosa uscita su Gentili al 69’. Cacace al 70’ potrebbe riequilibrare le sorti ma la sua rete è considerata in posizione di fuori gioco. Tentano comunque la via della rete sia Picariello al 76’ che Della Femina al 77’ su punizione che Pisano mette in angolo salvando sulla linea. L’Angri insiste consentendo al Fasano spazi enormi verso la porta di De Rosa che deve arginare alle sgroppate di Di Matera e Milozzi. Ultimo sussulto all’88’ su punizione battuta da Manzi per la testa di Picariello, ma la conclusione è imprecisa. Il signor decreta cinque minuti di recupero e pripèrio allo scadere Gentili dalla destra lascia partire un assist per Salvestroni che ben piazzato fuori dall’area con un bolide castiga per la terza volta De Rosa.

Vincenzo Vaccaro


U.S. ANGRI 1
A.S. FASANO 3

U.S. ANGRI: De Rosa, Formisano, De Sio (82’ Lambiase), Piemonte, Cacace, Manzo, Picariello, Della Femina, Radicchio, Granozi (76 Zerillo), Galdi (58’ Cocuzza). All. Erra
A disp. Manzi, De Sorbo, Fabbricatore, Vezzoli.
A.S. FASANO: Ullasci, Ciccarelli (85’ Giuffreda), Pisano, Cornacchia, Esposito (62’ Pistoia), Salvestroni, Di Matera, Rufini (66’ Comandatore), Formuso, Milozzi, Gentili. All. Maiuri
A disp. Pica, Sanna, Giovannico, Doria.
Arbitro Ferrone de L’Aquila
Reti: 10’ Galdi, 40’ Di Matera, 58’ Milozzi, 95’ Salvestroni
Angoli 5 a 1 per Angri
Ammonizioni: Cacace, Ciccarelli, Ullasci
Recupero 1° tempo 2 min.- 2° tempo 5 minuti:




Parole chiave: Angri , US Angri 1927 , Galdi , Fasano




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





US ANGRI
Nicola Varone si è dimesso da presidente dell’Us Angri
In un comunicato stampa la decisione, dettata da motivi personali.

CALCIO
L’Angri si prepara al mach di Altamura contro il Fortis Murgia
Enzo Criscuolo precisa: “La maggior parte dei tifosi ci è vicina, sono pochi coloro che vogliono destabilizzare l’ambiente.”

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

PROMOZIONE
S. Vito Positano 1 - Libertas Angri 2
La Libertas Angri finalmente si sblocca e vince a Positano

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

editoriale
Informazione e anonimato
La nota del direttore di Angri Info

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello