angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Rifiuti speciali, il Comune presenta il progetto alla Regione
L’impianto dovrebbe sorgere in località Ortalonga e prevede una spesa di circa 12 milioni di euro.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 22 dicembre 2008

Potrebbe sorgere nell’area periferica delle campagne un impianto per il trattamento dei rifiuti. Assumerebbe, infatti, forme più concrete la possibilità di realizzare sul suolo cittadino, in località Orta Longa, un impianto per il trattamento dei rifiuti solidi urbani, con particolare riferimento alla componente organica.

E’ quanto si è appreso dalla lettura della delibera di giunta n. 360, firmata all’unanimità da parte dei componenti dell’esecutivo guidato dal sindaco Gianpaolo Mazzola. Palazzo di Città, infatti, avrebbe presentato un progetto preliminare a seguito della pubblicazione di un avviso pubblico apparso sul Bollettino Ufficiale della Regione Campania n. 33. E’ scritto nell’atto della giunta che : “Visto che sul BURC n. 33 è stato pubblicato l’avviso pubblico per la selezione dei progetti presentati dai Comuni della Regione Campania per la realizzazione di impianti di trattamento dei rifiuti urbani, propone di approvare il progetto preliminare relativo alla realizzazione di una piattaforma sperimentale di trattamento dei rifiuti speciali non pericolosi”. Ed ancora di “richiedere alla Regione Campania l’ammissione al finanziamento del detto progetto per l’importo complessivo di 12.227.733,21 euro”.

Insomma, l’amministrazione intenderebbe realizzare un impianto sul territorio comunale nel tentativo di gestire in proprio una parte del trattamento dei rifiuti. Un tentativo che potrebbe trovare ampio dibattito presso l’opinione pubblica. Una scelta di politica ambientale precisa da parte dell’attuale compagine amministrativa. Da quanto si è appreso sembrerebbe che i suoli destinati ad ospitare l’impianto sarebbero anche di proprietà di privati che potrebbero subire procedure di esproprio per motivi di pubblica utilità. Un iter burocratico lungo, complesso e costoso.

La Regione Campania dovrà selezionare ed eventualmente finanziare i progetti ritenuti idonei. Il responsabile del procedimento è l’ingegnere Vincenzo Ferraioli, mentre la redazione del progetto per la partecipazione al bando è stato curato dall’azienda comunale Angri Eco Servizi, nella persona dell’ingegnere Domenico Novi.

Il progetto è anche costituito da una serie di elaborati : relazione illustrativa, relazione tecnica, studio di prefattibilità ambientale, indicazione e disposizioni per la stesura dei piani di sicurezza, calcolo sommario della spesa. L’importo stimato ammonta a circa venticinque miliardi di vecchie lire. Denaro che dovrà essere elargito da Palazzo Santa Lucia. Resta quindi alta l’attenzione in merito alla problematica dei rifiuti, essendo ancora vico il ricordo dei giorni dell’emergenza.
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Rifiuti , Angri Eco Servizi , Domenico Novi , Vincenzo Ferraioli , Amministrazione Comunale , Attualità




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

opere d arte da salvare
La Cappella Pisacane, un gioiello d’arte da recuperare
Il prof. Sergio Amato chiede l’intervento dell’Amministrazione Comunale per il restauro delle opere d’arte risalenti al 1600

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

 

Prodotti
ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello