angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Emilio Testa: “Quest’Amministrazione va spronata, consigliata e magari sostenuta”
L'ex assessore ai servizi sociali risponde alle critiche dei suoi compagni di coalizione

Pubblicato da: La Redazione il 14 maggio 2008

Ringrazio il Direttore di questa testata on line, per la visibilità fornitami gratuitamente da qualche settimana a questa parte, mi avete dedicato tanto spazio, forse eccessivo, considerando che non amministro più. E´ servito però a rassicurare i miei elettori e sostenitori che tanta stima hanno voluto dimostrarmi in questi giorni.
Ringrazio anche i consiglieri comunali d´opposizione per i consigli di cui sono stati prodighi nel darmi, in tutti i loro interventi.


Emilio Testa
Del resto, se negli anni´90 non fossi stato così aperto al confronto, con le strutture estere come quelle italiane, Angri non sarebbe stata ( a mio modesto parere ) tra le città più all´avanguardia per i servizi sociali, sperimentando ottime prassi e collaudando uffici invidiatici da tanti comuni, vicini e lontani. Ho voluto sempre guardare oltre i particolarismi ed i risultati non si sono mai fatti attendere.

Mi scuso invece con i lettori, di cui molti miei elettori, per avere trovato solo ora il tempo di replica per tutti gli interventi rivoltimi. Ma, il sociale impegna moltissimo ed io in coscienza, non sottrarrei mai tempo alle cose necessarie per dedicarlo alle polemiche. Resto delle mie idee, non ho indossato alcuna casacca e delle mie scelte operate in consiglio comunale credo di non dovere dare conto ad altri che non ai miei sostenitori. Non pochi, non critici nei confronti delle mie scelte ed anzi sempre pronti a spronarmi affinché mi adoperi, anche se oggi non più diretto amministratore, affinché Angri non peggiori ulteriormente rispetto alle già difficili condizioni che si sono create negli ultimi anni.

La città va risollevata, e non la solleveranno le critiche o le polemiche né tanto meno le accuse. Molti servizi importanti ed essenziali restano ancora fermi. Non posso restare a guardare. Eravamo il fiore all´occhiello, poi per una serie di eventi che è inutile stare qua a specificare negli ultimi anni siamo caduti tra i fanalini di coda nell´Agro. Non posso vedere morire un sistema sociale che in passato ha dato ottimi frutti. Quest´amministrazione va spronata, consigliata, magari sostenuta laddove presenti progetti buoni di crescita sociale. Anch´io mi aspetto, caro consigliere Roberto Giordano, che i progetti finanza partano come da loro promesso. Ma non credi che a ricordarglielo facciamo una cosa buona? Non posso vedere anziani e fasce deboli senza riferimenti, senza assistenza, privi dei servizi tradizionali. Se, sentire il peso in coscienza di tutto ciò vuol dire per Voi essere quello che non sono, non mi devo difendere allora di nulla.

Mi sento un consigliere comunale che si sente responsabile davanti alla comunità tutta sia di quelli che mi hanno votato sia di quelli che hanno espresso ad altri il proprio voto. Anche se questa amministrazione sicuramente giovane e meno esperta ha degli obbiettivi che potrei pure non condividere non rimarrò un consigliere comunale indifferente ai problemi del sociale, anche perchè mi porto dietro una storia fatta di sfide nella stragrande maggioranza vinte.
Con la presente ho voluto precisare, rispondere e al tempo stesso chiudere definitivamente qui, la parte che mi riguarda. Promettendomi di non replicare per il futuro entrante ad altri ed ulteriori interventi che, qui o in altra sede, potranno essere sollevati rispetto al mio operato, che mi fa dormire sonni tranquilli. Quelli che auguro a tutti i miei critici compagni.
Emilio Testa




Parole chiave: Angri , Politica , Emilio Testa , Roberto Giordano , centrosinistra




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: 1007lr il 14-05-2008
non ho capito
Ho letto più volte e non ho capito cosa ha fatto per ANGRI e per i disabili angresi, vedi barriere architettoniche, forse si riferisce a qualche gita per i suoi amici. La verità è evidente, si và verso il potere e basta, questa è la sola inconfutabile verità. Le parole non smentiscono le azioni.

Postato da: sonniboi il 14-05-2008
Comunicato di un nippo-angrese
Lo spirito critico con cui si interviene con commenti a notizie, sia da parte redazionale, che da parte consiliare, che da parte cittadino, credo che con maggiore o minore enfasi e calore, stiano rispettando lo spirito con cui questo servizio è nato: poter esprimere liberamente, anche se per molti utenti in maniera anonima, il proprio pensiero di miglioramento.
Bisogna fare una grande differenziazione tra critica e polemica; nel primo caso siamo di fronte ad un pensiero volto ad analizzare un fatto/problema e a stimolare una soluzione, nel secondo la faziosità spesso spinge a contestare a prescindere, volendo enfatizzare sempre il negativo.
Io credo che se Angri è divenuto il fanalino di coda dell’Agro, è proprio perché si è fatto spesso polemica sterile e poca critica costruttiva.
Evidenziare fatti o attività più o meno importanti ferme al palo non significa contestare, ma stimolare. Non so quanto chi dovrebbe essere stimolato possa ricevere stimolo da quanto si dice e si pensa su questa community, ma credo sia dovere di tutti coloro che vivono una comunità di partecipare al miglioramento di questa con le loro idee. Il politico per definizione martella con i propri messaggi, convincendo poi gli elettori a votarlo, il cittadino deve martellare affinché chi lo rappresenta faccia il proprio dovere senza offendersi quando viene “criticato” per il proprio mancato operato.
I cittadini mi auguro, al di là dei più o meno importanti interessi personali, che tendono sempre a condizionare le proprie idee, vogliano con forza sostenere in questa community lo spirito di miglioramento del paese, che al di là delle chiacchiere e delle faziosità è forse l’unica speranza di crescita.
Compattiamoci verso il miglioramento, non facciamo il gioco di chi dietro il rimpallo di responsabilità o di schieramento, ha la possibilità di ritardare le risposte che non possono attendere.
Angri reagisci i tuoi figli attendono…








AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

 

Prodotti
Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello