angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Dipendenti comunali, l'opinione di Gina Fusco (Partito Democratico)
“E’ paradossale che il Sindaco lamenti un’inefficienza dell’apparato amministrativo da lui voluto e predisposto”

Pubblicato da: La Redazione il 02 maggio 2008

Gentile direttore,
leggo con sommo sbalordimento i comunicati del Sindaco e del gruppo consiliare di AN sui demeriti dell’apparato tecnico burocratico del nostro Comune. Invio un contributo per accennare qualche chiarimento sull’organizzazione della macchina comunale.


E’ tacito che nel nostro ordinamento esiste una separazione tra la sfera politica e la sfera gestionale che è un punto fermo di tutta la più recente legislazione, la quale si fonda, però, sul principio della cooperazione tra i due distinti apparati.
Se, infatti, la gestione amministrativa, finanziaria e tecnica è attribuita ai dirigenti, è pur vero che gli incarichi dirigenziali sono conferiti dal Sindaco a tempo determinato.
Ogni Sindaco, cioè, nel corso del suo mandato, nomina i responsabili degli uffici e dei servizi ed attribuisce e definisce gli incarichi dirigenziali e quelli di collaborazione esterna.
Il Sindaco può revocare gli incarichi:
- in caso di inosservanza delle direttive della Giunta;
- in caso di mancato raggiungimento degli obiettivi assegnati nel piano esecutivo di gestione (PEG).
L’operato dei dirigenti è sottoposto ad un sistema di controlli plurimi: il controllo di regolarità amministrativa e contabile, il controllo di gestione, la valutazione, e il controllo strategico volto proprio a valutare l’adeguatezza delle scelte compiute in sede di attuazione dei programmi, in termini di rispondenza tra risultati conseguiti ed obiettivi prefissati.


Questo controllo è svolto da una struttura che risponde direttamente agli organi di indirizzo politico (Sindaco, Giunta e Consiglio Comunale) e che il nostro Sindaco ad inizio mandato si è affrettato a nominare secondo il suo gradimento, preoccupandosi anche di elevare fino alla soglia massima le indennità di retribuzione dei sui componenti.
In sintesi, il Sindaco lamenta un’inefficienza dell’apparato amministrativo così come da lui voluto e predisposto!
Oltre la beffa, il danno.


L’art. 90 del T.U. disciplina gli Uffici di supporto agli organi di direzione politica.
In particolare è possibile prevedere la costituzione di uffici di staff alle dirette dipendenze del sindaco costituiti da dipendenti dell’ente ovvero, purchè il comune non sia dissestato o versi in situazioni strutturalmente deficitarie, da collaboratori assunti con contratto a tempo determinato.
Ovviamente questa Amministrazione si è avvalsa della seconda ipotesi, reclutando un numero mai così elevato di collaboratori esterni, facendo lievitare cospicuamente le relative spese nel Bilancio comunale.


Non ci si può davvero permettere il lusso di distribuire colpe ai dipendenti comunali.
I consiglieri comunali di AN si uniscono semplicemente ad una chiassosa suonata di tamburello se non circostanziano i fatti.
Quali sono le specifiche responsabilità dei dipendenti? Quali sono i mancati provvedimenti?
Il Sindaco ha il potere di rivedere quello che non funziona, perché non lo fa? Non si può confondere la politica con la subordinazione del lavoro al beneplacito di chi comanda di fare e per primo non fa.
Gina Fusco




Parole chiave: Angri , Politica , Attualità , Gina Fusco , sindaco Gianpaolo Mazzola , Amministrazione Comunale , dipendenti comunali




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: gianfrancobalsamo il 02-05-2008
Mazzola come Berlusconi!
La destra, questa destra, non sa governare.
In questi ultimi 15 anni questa destra "berlusconizzata", sia a livello nazionale sia a livello locale ha ampiamente dimostrata di essere "unfit", inadatta a governare: ovunque è andata ha lasciato solo montagne di debiti e cattiva amministrazione.
Essa è solo un coacervo di interessi che poco hanno a che fare con il bene pubblico.
Quando sono chiamati a rendere conto della loro amministrazione, non sapendo come giustificarsi s'inventano dei nemici: Berlusconi la UE o le "torri gemelle", Mazzola, più modestamente, i dipendenti comunali, ognuno ha i "nemici" che si merita!
Certo i problemi di Angri non si risolvono certo sostituendo una lobby con un'altra.
L'unica speranza per Angri è che una volta passata " a' nuttata" di queste elezioni il PD, come Eduardo nell'ultima scena della celebre commedia, si avvicini alla porta del basso, la spalanchi e guardi fuori, con fiducia al paese reale ai suoi problemi da risolvere . E soprattutto riesca a colloquiare e coinvolgere tutti quei cittadini che possono e vogliono cambiare Angri e che se sbaglieranno sapranno assumersi le responsabilità e non s'inventeranno nemici.


Postato da: shanks il 03-05-2008
ma che destra e sinistra....
Ma che destra e sinistra...
Clientelismo e corruzione dell'apparato amministrativo.. questo è il dramma.. null'altro..







US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

 

Prodotti
Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello