angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Caso Lanzione, solidarietà dal mondo politico angrese
I carabinieri indagano per scoprire gli autori dei volantini minatori ai danni dell’assessore ai servizi sociali del Comune.

Pubblicato da: Pippo Della Corte il 06 febbraio 2009

Non si è fatta attendere la replica del mondo politico cittadino in merito a quanto accaduto ai danni dell’assessore alle politiche sociali del PdL Armando Lanzione. Sono stati infatti rinvenuti numerosi volantini minatori e denigratori nei confronti dell’assessore.

Sul caso stanno indagando i carabinieri agli ordini del comandante Egidio Valcaccia. La denuncia è stata formalizzata dallo stesso politico, che ha provveduto ad informare anche la Procura della Repubblica del Tribunale di Nocera Inferiore attraverso un esposto.

Lanzione, in quota An, è in giunta da circa tre mesi a seguito dell’accordo politico maturato in sede provinciale teso al ricompattamento dell’attuale compagine amministrativa. Gli episodi ai suoi danni si sono susseguiti nel corso degli ultimi tempi. Per ben due volte è stata infatti divelta la targa di avvocato penalista affissa al condominio dove è ubicato lo studio professionale. Sia i consiglieri di maggioranza che quelli di minoranza hanno espresso vicinanza a Lanzione. “Esprimo solidarietà all’assessore ma penso che non sia utile drammatizzare quanto accaduto. Spero che tutto possa essere ricondotto ad uno scherzo di carnevale avvenuto un po’ in anticipo. In ogni caso le forze dell’ordine stanno indagando a trecentosessanta gradi per percorrere più strade riconducibili all’autore del gesto”, ha esordito il consigliere Francesco D’Antuono.

Sulla stessa linea anche il capogruppo di An in consiglio comunale Gianluca Giordano : “Sono dispiaciuto e mortificato per quanto avvenuto e mi auguro che il responsabile di questi gesti di cattivo gusto possa essere trovato. E’ grave compiere atti del genere ed ancor di più nei confronti di un amministratore pubblico”.

Solidarietà è stata espressa anche dal consigliere Enrico Giaquinto: “L’assessore sta lavorando con spirito di dedizione ed abnegazione e merita profondo rispetto e solidarietà. E’ chiaro che tutti noi che ci occupiamo di politica abbiamo anche una vita privata e professionale che a volte si intreccia con quella di pubblici amministratori. Spero che l’amico Armando possa trovare la serenità giusta per continuare ad operare nell’interesse della collettività”. Vicini all’esponente di centrodestra anche i consiglieri di opposizione. “Sono molto sorpreso e amareggiato. Esprimo vicinanza a Lanzione che rappresenta nelle sue vesti di assessore l’istituzione pubblica. Sono atti gravi che turbano l’ambiente cittadino non abituato a questo tipo di episodi. Ho saputo che i carabinieri si stanno interessando alla vicenda, e spero che si possa fare presto luce”, ha dichiarato Daniele Selvino (UdC). Anche Giacomo Sorrentino ha espresso parole di vicinanza : “E’ molto grave quanto è accaduto. Purtroppo chi fa politica inevitabilmente si espone pubblicamente, ma fatti così deplorevoli non devono accadere. Mi auguro che il responsabile del gesto venga individuato”. Nei prossimi giorni si potrà sapere qualcosa di più.
Pippo Della Corte




Parole chiave: Angri , Attualità , Servizi Sociali , Cronaca , Armando Lanzione , intimidazioni




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





CRONACA
Viene multata, aggredisce la vigilessa sotto casa in Piazza Annunziata
Autrice del grave episodio di violenza un'altra donna . Il Sindaco Mauri : “tolleranza zero”.

attualità
Incontro sui problemi del Distretto Sanitario
Mercoledì 29 settembre ore 20,00 Casa del Cittadino

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

ASSOCIAZIONI E TERRITORIO
Al via la decima edizione de “Il Paese dei Balocchi”
Si terrà in Piazza Annunziata, durerà tre giorni a partire da oggi, ed è rivolta a tutti i bambini di Angri

chiesa e mezzogiorno
“Se ognuno di noi fa qualcosa, allora si può fare molto”
Il Vescovo di Sant’Angelo dei Lombardi, per gli angresi ancora “Don Franco” ha presentato il documento CEI su Chiesa e Mezzogiorno e ha invitato alla partecipazione sociale

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIVACULTURA 2010
Sant'Egidio,"L'Inferno" sta qui
Domenica 26 settembre la Divina Commedia di Dante rivivrà per le strade e i cortili del Centro Storico

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

MY WAY SPORT

TEICO

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello