angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
“Adesso basta! Il sindaco Mazzola parli chiaramente”
I rappresentanti sindacali dei dipendenti comunali reagiscono “ai toni intimidatori ed offensivi”

Pubblicato da: La Redazione il 06 maggio 2008

Riportiamo integralmente il comunicato inviatoci dalla R.S.U. aziendale del Comune di Angri:

Basta con i soliti luoghi comuni sui dipendenti pubblici che servono solo a fomentare un clima bellicoso con la cittadinanza! Basta con i toni intimidatori ed offensivi che avvelenano il clima e mirano, tra l’altro, a destabilizzare il Sindacato e la R.S.U. in particolare offendendo un’intera categoria!


Nessuno vuole entrare nella querelle politica che non interessa né impiegati e dirigenti, né la parte sindacale che ha il solo ruolo di rappresentare e tutelare i lavoratori onesti che, innegabilmente, sono la maggioranza e fanno tutto il possibile per svolgere i propri compiti nell’interesse della Città e nel rispetto della normativa vigente.

Tutto quanto sta accadendo appare strumentale e sintomatico di problemi ben più seri di cui i minori responsabili sono proprio i dipendenti. Appare assai strano che, in una fase sindacale così delicata quale quella attuale, si ricorra ad attacchi fumosi verso una categoria cui, fatte debite eccezioni create proprio dai politici di ieri e di oggi, c’è ben poco da contestare per risorse ed impegno, considerato pure che questa Amministrazione ha adottato tutti i provvedimenti, relativi al personale ed al funzionamento degli uffici, in modo unilaterale senza consultare i sindacati.

L’attuale R.S.U. si è imposta trasparenza e correttezza nei rapporti con la parte pubblica, in un’ottica di efficacia ed efficienza dei servizi da offrire ai cittadini, ed altrettanto chiede.
Ognuno, però, ricordi il ruolo che ha: il Sindaco assolva al suo compito di “Sindaco di tutti” e dica, con chiarezza, dove e quali sono gli intoppi che gli impediscono di operare nonostante abbia assunto, pagando profumatamente con denaro pubblico, numerosi consulenti di sua fiducia; l’opposizione agisca con il vigore e la coerenza richiesti dal proprio ruolo e la stampa non si presti a pressioni e/o strumentalizzazioni.

La R.S.U. aziendale, unitamente alle Segreterie Provinciali di CGIL, CISL e UIL, si opporrà con fermezza e reagirà, nelle sedi e con modi opportuni, a qualsiasi attacco alla dignità e libertà dei dipendenti onesti e laboriosi, vulnerabili solo perché non legati ad alcuna casacca!
La R.S.U. aziendale




Parole chiave: Politica , Angri , Amministrazione Comunale , dipendenti comunali , rsu




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Postato da: maxxqp il 06-05-2008
La serietà non è di chi come sindacato vuol fare politica
Non è corretto che chi ha votato per il cambiamento non abbia le giuste risposte. Quando abbiamo votato il Sindaco Mazzola il nostro obbiettivo da cittadini era ed è ancora anche quello di vedere lavorare i dipendenti comunali, i quali come è storia del nostro paese sono un muro di gomma rispetto al quale solo una raccomandazione ti consente di ottenere quello che da cittadino ti spetta. Potrei fare 20 esempi di attività non svolte dai lavoratori del nostro ente. La "Musica" è cambiata e bisogna adeguarsi.

Postato da: alchemy il 06-05-2008
Poverini si sono offesi
Accidenti che tempismo però sti sindacati... sempre a fare il loro dovere per "difendere" i lavoratori...
Avete mai pensato:
se i lavoratori comunali "tutti" facessero il loro dovere fino in fondo, beh allora C'era bisogno che il "Sindaco di tutti" pagasse profumatamente consulenti esterni?








US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

Amministrazione Comunale
Approvato il conto consuntivo 2009
Resta il problema dei residui e dei debiti fuori bilancio appartenenti alle gestioni passate. Nuovo consiglio comunale per il 30 settembre.

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

VIGILI URBANI
Rosanna Ferraioli: “dotare i vigili urbani di Angri di bombolette spray anti aggressione”
La proposta della vice coordinatrice provinciale di Noi Sud

attualità
Campagne allagate ad Angri, c'è l'impegno della Regione a risolvere il problema
Sopralluogo del Sindaco e dell'Assessore all'Ambiente Cosenza in località Orta Longa per i lavori da fare con urgenza

POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

Amministrazione Comunale
Dal 4 ottobre inizia la refezione nelle scuole angresi
Il costo del ticket per i buoni pasto resta invariato

 

Prodotti
LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT

TEICO

1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello