angri.info





Home Page - Attualità - Video - Politica - Sport - Cultura & Spettacolo - InformaGiovani - Angresi nel Mondo - Contattaci - La voce degli Angresi (Forum)
Emergenza rifiuti: interviene il consigliere comunale Roberto Giordano.
"Il sito provvisorio, è la Giunta Comunale che deve decidere, subito"

Pubblicato da: Roberto Giordano il 14 Gennaio 2008

Il giorno 29 ottobre il sottoscritto, in qualità di presidente della commissione consiliare “Ambiente e sanità”, convocai la stessa con il seguente ordine del giorno:
1- Sito deposito temporaneo rifiuti – isole ecologiche
2- Inquinamento acustico – ambientale traffico mezzi pesanti centro cittadino
3- Verifica interventi sollecitati nelle sedute precedenti.
Fermo restando che le commissioni consiliari sono organi consultivi ed in quanto tali non hanno potere deliberativo, con la presente vorrei solo dimostrare che l’opposizione, alla quale coalizione appartengo, sta lavorando. L’azione di sprone è continua. A poco serve però sollecitare la giunta comunale, se questa non prende provvedimenti.

L’esplosione del problema rifiuti era cosa notissima, si sapeva che dall’inizio di quest’anno tutte le discariche sarebbero state, d’autorità, definitivamente chiuse. L’attuale amministrazione addossa le colpe della cattiva gestione dei rifiuti al governo regionale.

Basta uscire, però, fuori dai confini cittadini per accorgerci che le colline di rifiuti non esistono nei paesi confinanti al nostro. Allora stiamo vivendo un’emergenza nell’emergenza, tra l’altro annunciata, perché non siamo dotati di un sito di deposito temporaneo dei rifiuti, limitatamente al secco indifferenziato. L’attuale amministrazione, per il tramite dell’assessore al ramo dichiarò, il giorno della commissione anzi citata, di non averne bisogno, in quanto con l’entrata a regime della raccolta differenziata non avremmo più patito disagi. Credo che la situazione che stiamo vivendo basti da sola come smentita. La raccolta differenziata è stata sì pubblicizzata, l’ordinanza di conferimento dei rifiuti in modo differenziato è stata sì emanata. Non mi risulta altro! E anche se fosse ben partita la differenziata, così come dovremo smaltire l’umido deperibile presso impianti adeguati, così dovremo fare per il secco indifferenziato. Cosicché un sito lontano dal centro cittadino, adeguato alle attuali norme in materia è indispensabile.

La giunta Mazzola, perché loro lo devono fare, prenda coscienza di doverne individuare uno idoneo in brevissimo tempo, possibilmente su suolo di proprietà del comune. Coinvolga nella scelta l’opposizione consiliare, affinché insieme si faccia comprendere alla cittadinanza che un luogo dove organizzare il trasporto dei rifiuti urbani presso gli impianti autorizzati, è un male necessario, altrimenti l’attuale situazione da emergenza temporanea diventerà triste realtà.

Mi attiverò, insieme ai componenti della commissione Ambiente, almeno per fare in modo di attuare disinfezione e derattizzazione appropriate alla situazione igienico-sanitaria che stiamo vivendo. Altro discorso è: se ci riuscirò.
Fermo restando che su situazioni gravi come questa che stiamo vivendo, non fa opposizione politica. La presente, non essendomi nemmeno proprio il metodo, è frutto di estemporaneità dovuta alla situazione contingente ed alla richiesta da parte dei cittadini, ai quali le istituzioni devono delle doverose e risolutive risposte. Pena il fallimento.
Lungi da me il populismo.
Spero che se non esauriente, la mia risposta sia stata almeno chiara.
Grazie per l’ospitalità.

Roberto Giordano consigliere comunale della lista civica Rinascita Angrese.



Parole chiave: Angri , Politica , Spazzatura , Rifiuti , Amministrazione , Roberto Giordano




COMMENTI DEGLI UTENTI ALLA NOTIZIA

Questa notizia non ha ancora ricevuto commenti





POLITICA
Generazione Italia sabato 2 ottobre inaugura la sede in Piazza Sorrento
Sarà presente l'on. Italo Bocchino, capogruppo di Futuro e Libertà per l'Italia

POLITICA
“La Pari Opportunità nella programmazione della Pubblica Amministrazione”
L'importante ed attuale tema è stato discusso ieri sera dal Movimento Pdl Angri Donna, ispirato dall’Assessore provinciale Antonio Squillante

AMMINISTRAZIONE COMUNALE
Consiglio Comunale, riconosciuto il debito fuori bilancio di Angri Eco Servizi
Nato durante l’emergenza rifiuti del 2008, sarà finanziato con una parte dell’avanzo di amministrazione

attività sociali
Continuano gli spettacoli di animazione per bambini
E’ la volta di via Orta Longa, località Avagliana, sabato 2 ottobre alle ore 17,00

POLITICA
E’ dibattito tra i giovani angresi di destra
Il Movimento Nova Luce risponde al manifesto di Azione Giovani

US ANGRI
Dimissioni di Varone, il Sindaco Mauri sgombra il campo dalle illazioni
“Siamo rimasti sorpresi, considerato l’impegno profuso dall’Amministrazione nei suoi confronti”

pari opportunità
Vigilessa aggredita, la solidarietà della Commissione Pari Opportunità
“occorre ristabilire la cultura della civile convivenza”

 

Prodotti
1984

La storia non è finita. Etica, politica, laicità

La terza repubblica. Partiti contro presidenti

Tutto è Berlusconi. Radici, metafore e destinazione del tempo nuovo

ANTONIO MANZO FOTOGRAFO

LA FAVOLA

FOTOCOPIAMO

AQUARIUM

La casta. Così i politici italiani sono diventati intoccabili

MY WAY SPORT


Raccolta Differenziata
Cosa butto questa sera?
Questo strumento è stato realizzato gratuitamente da Angri.info. Immagini dal sito di Angri Eco Servizi
Pagine Utili
Cenni storici
Istituzioni
Associazioni
Imprese
Negozi
Professionisti
 
Artigiani
Scuola
Università
Numeri Utili (081)
Comune
Acquedotto
Guardia Medica
Vigili
Carabinieri
Protezione Civile

Polizia Stradale
Guasti Gas
CSTP
5168111
5161517
9368176
5168227
948383
947603

949666
800-016086
089 487111
Annunci Generici
Angri.info-Punto Info, Quotidiano Online. Aut.Trib. Nocera Inferiore N. 11/07 del 25/09/2007. Dir.Resp. A. Santaniello